QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Livigno, conclusa la 22esima Skieda: i numeri del successo

lunedì, 18 aprile 2016

Livigno – Sabato 9 aprile si è conclusa  la XXII edizione de LA SKIEDA, l’International Telemark Festival a Livigno, che ha visto la partecipazione di quasi 1.500 telemarker accreditati, provenienti da oltre 26 Paesi per un’edizione memorabile.skieda pubblico livigno

LA SKIEDA 2016, l’International Telemark Festival a Livigno, si è conclusa sabato 9 aprile con grande soddisfazione da parte degli organizzatori e degli sponsor di questa 22° edizione. Nonostante le condizioni meteorologiche non siano state favorevoli, a Livigno sono arrivati ben 1.473 telemarker, provenienti da 26 Paesi… per un’altra edizione unica.

I NUMERI
Ecco i numeri di questi otto giorni di festa: 872 di Ski Pass venduti, 1.100 partecipanti alla Festa Trepallina, presso il Passo d’Eira, 1.300 pasti serviti accompagnati da oltre 1.000 litri di birra, 622 persone alla Transumanza in Val Federia, 830 persone alle due Cene in Plaza Placheda, 56 telemarker hanno sciato in costumi d’epoca durante l’Epoque Race, in 394 hanno partecipato alle escursioni con le Guide Alpine, in 12 hanno provato l’esperienza di vivere la natura incontaminata con escursioni di due-giorni con la novità 2016, LA SKIEDA WILD TIME. Infine, grande partecipazioni alle esercitazioni con i volontari del Progetto Icaro e ai corsi Telekids dei Maestri di Sci di Livigno con oltre 102 partecipanti tra bambini e ragazzi.

L’evento, promosso dal Telemark Club Livigno, con la preziosa collaborazione di APT e l’Associazione Ski Pass Livigno, ha coinvolto ben 106 persone nella sua organizzazione.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136