Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Leonessa Corse in gara al Rally del Ciocco ed il Rallyday valtellinese del Pizzocchero

sabato, 17 marzo 2018

Brescia - Il conto alla rovescia è ormai terminato e la Leonessa Corse “vede” il primo rally stagionale. Sarebbe meglio dire i primi rally stagionali giacché saranno due le competizioni in cui il marchio bianconerazzurro sarà presente tra una settimana, dal 23 al 25 marzo.

FotoAlquati_RallyValtellina_DeCecco1Si comincia con il Rally del Ciocco che sarà il primo appuntamento del Campionato Italiano Rally, (il massimo appuntamento tricolore), in cui figura l’equipaggio piacentino formato da Andrea Mazzocchi e Silvia Gallotti; l’affiatato duo emiliano proverà a rincorrere l’obiettivo principale e cioè il titolo Junior unitamente al Trofeo Peugeot in quanto gareggeranno con una 208 R2B della bresciana Vieffecorse.

Dopo la prova spettacolo a Forte dei Marmi di venerdì, sabato sono in programma altre quattordici prove speciali per un totale di 151 chilometri cronometrati. Il nuovo format del CIR che prevede l’alta concentrazione di speciali in un solo giorno, fa si che si susseguiranno prove dal peso specifico importante come Massa Sassorosso, Careggine, Tereglio e Renaio inframezzate dalle brevi ma spettacolari Noi Tv e Il Ciocco.

Domenica 25 invece, le attenzioni si sposteranno sugli asfalti della Valtellina con la prima edizione del Rally del Pizzocchero. In provincia di Sondrio saranno papà Sergio e figlia Amalia De Cecco ad indossare tuta e casco per quello che sarà un equipaggio davvero suggestivo: dopo oltre vent’anni di assenza, Sergio De Cecco aveva ripreso a gareggiare negli stessi luoghi – il Coppa Valtellina 2017- che saranno teatro della prossima sfida. Per la prima volta però, sarà navigato da sua figlia che avrà così avuto la gioia di aver navigato sia i fratelli – Flavio e Valerio- che il padre.

Il Pizzocchero si svolgerà interamente nella giornata di domenica con le prove Chiuro-Teglio e Montagna. Partenza alle ore 8.31 mentre arrivo alle 16.23.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136