QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Leonessa, amichevole col Chiari. Domenica il grande basket a Brescia

giovedì, 19 settembre 2013

Brescia – A quasi tre mesi di distanza, il grande basket ritorna al San Filippo. Domenica 22 Settembre infatti, nella “casa” del Brescia andranno in scena due amichevoli di livello assoluto. Si parte alle 18.30 con la sfida dal sapore di Legadue che vedrà protagoniste la Leonessa e Casale Monferrato: un incontro che permetterà a coach Martelossi di dare valutare e registrare i progressi fatti nella preparazione ora che ormai si è sempre più vicini ai nastri di partenza del campionato.

22settembre

Quello a disposizione di coach Griccioli è un gruppo di assoluto livello e dotato di buone individualità: il roster è stato ricostruito a partire dalla riconferma di Niccolò Martinoni, ala/centro autore lo scorso anno di un buon campionato, al quale è stato affiancato l’ala ex Biancoblu Bologna Donato Cutolo. Nel ruolo di guardia l’esperto Juan Marcos Casini, affiancato dai due americani della Junior Kevin Dillard (Playmaker) e David Jackson (guardia/ala). In panchina grande talento e gioventù, con lo scuola Olimpia Milano Amato, i due scuola Casale Di Prampero e Giovara, il giovane Fall (arrivato da Trieste) e l’ex Veroli Davide Bruttini.

A seguire, un match amichevole dal fascino Europeo: due squadre di livello come l’Olimpia Milano di Luca Banchi e l’Olimpia Lubiana (fresca vincitrice nella passata stagione della Coppa di Slovenia) si sfideranno, con palla a due alle 20.30, dopo il match tra Brescia e Casale Monferrato. Due squadre che si erano incrociate qualche Eurolega fa e che in questa serata di fine estate si affronteranno in un match sicuramente importante e spettacolare, che darà segnali sul livello di preparazione fisica delle due squadre. Oltretutto, sarà la seconda volta in cui il pubblico bresciano potrà assistere nella sua casa, il San Filippo, a una partita giocata dalle “scarpette rosse”: dopo l’8 Marzo di 2 anni fa, l’Olimpia ritorna a Brescia guidata da Keith Langford, David Moss e C.J. Wallace.

Il prezzo del biglietto per assistere a questi due spettacolari eventi avrà un costo di 10 euro, senza distinzione tra settori (5 euro il ridotto per i bambini fino ai 12 anni).

L’AMICHEVOLE DEL BRESCIA

Nella giornata di oggi invece, la Leonessa sarà impegnata a Chiari con un’altra avversaria del prossimo campionato di Legadue, la Bitumcalor Trento: alle 20.30 si giocherà per festeggiare il 40° anniversario della nascita del Basket Chiari, in una sfida che subito riporta alla memoria le immagini della gloriosa cavalcata del Basket Brescia negli scorsi Playoff di Legadue. E dopo aver sfidato la Trento di Brandon Triche e BJ Elder, la Leonessa si sposterà Sabato in quel di Mantova, dove alle 18.00 sfiderà la squadra locale.

Una settimana intensa per coach Martelossi e i suoi ragazzi, al termine della quale sarà possibile tirare le prime somme in vista dell’imminente inizio di campionato. Una settimana che culminerà proprio Domenica, con la sfida tra la Leonessa e Casale e il successivo incontro stellare tra Milano e Lubiana, che riporta in città il profumo del basket europeo che conta.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136