Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


L’Alpe Cimbra prepara grandi eventi per l’estate. Si parte dal Tour of the Alps

martedì, 27 marzo 2018

Alpe Cimbra – Una stagione invernale straordinaria con numeri da record sia all’inizio che in questo scorcio finale nel Comprensorio dell’Alpe Cimbra, con le località Folgaria, Lavarone e Luserna. Alberghi e residence al gran completo, seconde case aperte per lunghi periodi e impianti di risalita affollati da turisti italiani e stranieri da inizio dicembre a fine marzo. “E’ stata una stagione eccezionale – afferma Daniela Vecchiato, direttrice dell’Apt (Azienda di promozione turistica) Alpe Cimbra – sia per presenza di neve in tutti e quattro i mesi, afflussi record e non solo nei periodi canonici della vacanze, e manifestazioni che hanno fatto da richiamo“. La stagione “bianca” è entrata nelle sue giornate conclusive, poi nella prima settimana di aprile operatori e Apt tracceranno il bilancio.

Intanto si guarda alla stagione estiva, che sarà altrettanto ricca di eventi (video a fondo articolo). In queste settimane l’Apt ha presentato in diverse località italiane e straniere e alle più importanti fiere l’Alpe Cimbra. “L’estate sarà ricchissima di manifestazioni – precisa Daniela Vecchiato – nella tradizione di queste località: già in tarda primavera avremo grandi appuntamenti, partendo da quelli sportivi“.

L’Alpe Cimbra sarà tappa di arrivo e partenza del Tour of the Alps, corsa internazionale di ciclismo di categoria UCI 2.HC, in programma tra Trentino, Alto Adige e Tirolo dal 16 al 20 aprile. Nel tardo pomeriggio di lunedì 16 aprile Folgaria sarà l’arrivo della prima tappa (partenza da Arco di Trento) e il giorno successivo da Lavarone scatterà la seconda tappa, con destinazione Pampeago.  “Il cartellone è ricchissimo – prosegue la direttrice di Apt Alpe Cimbra – tra manifestazioni sportive (partendo dal Tour of the Alps ndr), concerti, incontri culturali, escursioni, eventi per bambini e famiglie“.Notte Bianca Folgaria 1

L’Apt, in collaborazione con i commercianti e gli albergatori, organizzerà tra giugno e settembre eventi musicali, animazione, e degustazioni. I punti forti delle tre località dell’Alpe Cimbra sono inoltre rappresentati dalla possibilità di scelta di percorsi immersi nella natura, escursioni di trekking o nordic walking, in mountain bike o a cavallo, quindi la mountain bike che è l’attività più praticata, con oltre 30 percorsi tracciati e tabellati, bike hotels e residence, bike chalet con menù dedicati ai bikers, bike rent per il noleggio delle ultime novità e le guide esperte dell’Alpe Cimbra Activity. La vacanza attiva sull’Alpe Cimbra è anche la pratica del golf, nel rinomato campo a 18 buche, quindi arrampicata e orienteering. “Determinante – conclude Daniela Vecchiato – sarà il tempo, che lo scorsa estate ci ha permesso di raggiungere traguardi importanti“.

VIDEO



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136