QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

La Marcialonga è già iniziata con le gare Mini e Young: risultati e classifiche. Pettersen, Aukland, Ahrlin, Dahl puntano all’oro ma c’è anche tanta Italia. Smutna, Ishida, Boner e Brooks tra le favorite al femminile

sabato, 24 gennaio 2015

Mazzin – Tra poche ore la Marcialonga di Fiemme e Fassa numero 42 prenderà il via da Mazzin (TN) e correrà per 57 km di binari perfettamente innevati fino a Cavalese. Tutto pronto ai piedi delle Dolomiti per accogliere il consueto grande spettacolo sportivo con i …grandi del pianeta lunghe distanze del fondo mondiale. Da qualche giorno i migliori del panorama lunghe distanze stanno testando il tracciato di gara e la sfida al podio è già lanciata. Tanti ex vincitori e medagliati della Marcialonga saranno in griglia domattina, dai fratelli Anders e Jørgen Aukland e Jerry Ahrlin a Oskar Svaerd, Stan Rezac e John Kristian Dahl, ma la lista dei big si allunga con l’attuale leader del circuito Swix Ski Classics Øystein Pettersen, il forte svedese Bill Impola e altri specialisti del passo alternato e double poling come Dammen, Dyrhaug, Callesen, Kjølstad, Berdal, Dvoskin, Alsgaard, Gjerdalen o Jauhojaervi. Alla pattuglia di scandinavi faranno fronte gli italiani, che in casa tenteranno di riconquistare un podio che manca dal 2007. Giorgio Di Centa, secondo alla Marcialonga del 2004, sarà della partita così come i trentini Bruno Debertolis e Nicola Morandini e con loro i vari Rastelli, Kostner, Paredi, Bonaldi, Rigoni o Brigadoi solo per citarne alcuni.

La giapponese Masako Ishida, compagna di team di Pettersen, è di certo tra le favorite dopo la recente vittoria in Svizzera a La Diagonela. Domani la sfida sarà tutta con la leader femminile del circuito di gare lunga distanza Katerina Smutna, con la due volte vincitrice della Marcialonga e seconda nel 2014 Seraina Boner, ma occhio anche a Loefstroem, Jambaeva, Kveli e Brooks, attualmente in testa alla FIS Marathon Cup.

Il percorso di domani, come largamente anticipato, misura 57 km da Mazzin in Val di Fassa fino a Cavalese e prevede due traguardi Sprint a Canazei e Predazzo. La variante Light sarà di 33 km fino a Predazzo. Lo start sarà chiamato alle 9.00 in punto.

Tornando ad oggi, dopo la Marcialonga Story del mattino, nel pomeriggio allo stadio di Lago di Tesero la festa targata Marcialonga è proseguita con la Marcialonga Stars insieme a tanti vip che armati di ciaspole, sci o anche a piedi hanno voluto dare il proprio contributo per promuovere lo sport e lo stile di vita sano. La Marcialonga Stars, infatti, è organizzata in collaborazione con la LILT di Trento e oggi sono stati raccolti fondi per sostenere il centro di Protonterapia di Trento. Dopo sorrisi e divertimento, come in una gara vera, il presidente della LILT Mario Cristofolini, uno dei fondatori della Marcialonga, ha premiato i vincitori. La gara con le ciaspole è stata un “affare di famiglia” e ha visto primeggiare fra gli uomini il campione di corsa in montagna Antonio Molinari e fra le donne la figlia Chiara, mentre sugli sci di fondo i più veloci sono stati Alberto Vitali e Stefania Avanzinelli. La Marcialonga Stars è anche “Memorial Lorenzo Lucianer” e al termine dell’evento è stata consegnata una targa commemorativa alla famiglia del compianto giornalista RAI. Terminata la “Stars”, è toccato alla Minimarcialonga che ha celebrato nel migliore dei modi il trentennale con 500 ragazzini dai 6 ai 12 anni impegnati sui binari interni allo Stadio e una speciale torta distribuita a tutti i partecipanti alla fine. La giornata si è chiusa con la Marcialonga Young, gara provinciale del calendario FISI Trentino, dove nella categoria Ragazzi si sono imposti Matteo Ferrari (US Dolomitica) e Matilde Goss (US Lavazé Varena). Il programma della Marcialonga Young proseguirà domani alle 8.45 con le prove delle categorie Allievi, Aspiranti e Junior.

Classifiche Marcialonga Stars

Ciaspole Maschile
1 Molinari Antonio; 2 Zeni Luca; 3 Lugli Alberto
Ciaspole Femminile
1 Molinari Chiara; 2 Molinari Ester, 3 Andreaus Valentina
Fondo Maschile
1 Vitali Alberto; 2 Lucianer Riccardo; 3 Delladio Lorenzo
Fondo Femminile
1 Avanzinelli Stefania; 2 Lucianer Marzia; 3 Bergamo Antonella

Classifiche Marcialonga Young

Cat. Ragazzi Maschile
1 Ferrari Matteo 10’19.8; 2 Haas Olaf 10’47.5; 3 Bonelli Pierpaolo 10’51.5; 4 Eccher Stefano 10’53.3; 5 Vanzetta Mattia 11’02.3; 6 Longo Alessandro 11’22.9; 7 Andrighi Mattia 11’35.4; 8 Angeli Michael 11’38.4; 9 Capelli Leonardo 11’40.6; 10 Bonapace Christian 11’43.4
Cat. Ragazzi Femminile
1 Goss Matilde 11’35.0; 2 Loss Valentina 11’41.0; 3 Zattoni Martina 11’46.0; 4 Di Bucci Caterina 11’50.3; 5 Moser Martina 12’01.2; 6 Pradel Anna 12’06.9; 7 Dellasega Chiara 12’10.1; 8 Demattio Stefanie 12’18.0; 9 Andreolli Alessia 12’36.5; 10 Vanzo Matilde 12’38.9


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136