QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

La Fraglia Vela Riva si aggiudica l’Halloween Cup di Torbole: le classifiche

martedì, 1 novembre 2016

Torbole – Halloween Cup Optimist dai colori fragliotti. Finale di stagione fragliotto diviso tra le acque di casa a Torbole con l’Halloween Cup Optimist e le cristalline acque sarde del Poetto, a Cagliari con l’Italia Cup Laser. Ottimi risultati in entrambe le regate. Nella Coppa Italia Laser a Cagliari secondo Marco Benini tra gli Standard e solito dominio di Guido Gallinaro dei Laser Radial, seguito dal compagno di squadra Tezza. A podio anche le ragazze con Frazza e Benini Floriani (foto Elena Giolai).vel

Dominio della squadra agonistica Optimist Fraglia Vela Riva all’Halloween Cup organizzata al Circolo Vela Torbole; il Trofeo è stato conquistato dalla Fraglia Vela Riva per i migliori 4 juniores appartenenti allo stesso circolo sui 195 iscritti, ma i cadetti non sono stati di certo a guardare, piazzando un atleta Fraglia Vela Riva per ogni gradino del podio, dominando sui 138 partecipanti della categoria!

Per quanto riguarda gli juniores secondo posto di Liam Stampone, che con un 5-7-1-1- si è piazzato per un solo punto alle spalle dell’austriaco Paul Clodi. Terzo il tedesco Wiedulwild, 3 punti dietro a Liam. Gli altri fragliotti che hanno contribuito alla conquista dell’Halloween Cup sono stati Tommaso Boccuni, sesto (11-6-5-3), Valerio Mugnano (22°, 15-17-7-2) e Filippo Campisi (28°, 25-5-17-6).

La squadra cadetti si conferma tra le più forti in campo nazionale Optimist, tanto che ha occupato tutto il podio: vittoria con un 5-2-1-1 di Mattia Cesana, seguito a ruota da Mosè Bellomi (6-1-1-3) e l’immancabile Agata Scalmazzi (2-5-2-2) terza assoluta e prima femmina. Benissimo anche il resto della squadra cadetti con Marco Franceschini quinto (1-23-4-8), Emma Mattivi ottava (8-11-7-3), Greta Moreschi undicesima, Elena Prandi diciasettesima e subito dietro Malika Bellomi (19^), Alex Demurtas (20°); a seguire altri portacolori Fraglia Vela Riva che si sono divertiti tra la numerosa flotta in regata sul Garda Trentino.

A Cagliari, in 3 giornate praticamente estive con vento insolitamente leggero per le condizioni abituali della spiaggia del Poetto, si è conclusa anche l’Italia Cup Laser, con ottimi risultati da parte degli atleti della squadra Fraglia vela Riva. Vittoria sfiorata per Marco Benini tra all’olimpica Laser Standard, che sebbene in parità di punteggio con il primo, ha dovuto cedere all’atleta di casa Enrico Strazzera protagonista di un numero maggiore di vittorie parziali. Con un 6-1-2-2-2-2 ha dimostrato molta regolarità, piazzandosi secondo davanti a Marco Gallo.

Tra gli 81 partecipanti nella classe Laser Radial il fragliotto Guido Gallinaro si è imposto con 9 punti di vantaggio sul compagno di squadra Alberto Tezza, secondo con margine sul terzo, Franciolini di Portocivitanova. Buon undicesimo assoluto, terza femmina, di Francesca Frazza e di Federico Benini Floriani (sedicesimo). Nella categoria Laser 4.7 (70 al via) bene Matteo Bedoni, quinto con un paio di parziali incoraggianti per il futuro. Nella stessa categoria tredicesimo posto assoluto di Chiara Benini Floriani, seconda femmina.

Classifica Italia Cup, Laser:


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136