QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Intervela a Riva del Garda: successo delle ungheresi Takacsy-Varga. Il Fragliotto Spagnolli vince negli Under 16

venerdì, 10 luglio 2015

Riva del Garda – Intervela in rosa, successo delle ungeresi Takacsy-Varga. L’equipaggio timonato dal fragliotto Andrea Spagnolli con a prua Kevin Rio, vince tra gli under 16

Con 9 prove sulle 9 programmate si è conclusa alla Fraglia Vela Riva la 65^ Intervela, manifestazione storica rivana riservata quest’anno alla classe 420: vittoria meritata delle ungheresi Takacsy-Varga, in testa fin dal primo giorno e protagoniste nella terza ed ultima giornata della zampata finale con 3 secche vittorie, che le hanno permesso di vincere con un margine di 4 punti su Francesca Campri e Gianluca Marzocchi (FV Peschiera, 2-2-3 nel terzo giorno) che a metà manifestazione erano riusciti a raggiungere nel punteggio di vertice le ungheresi. Hanno mantenuto la stessa posizione del secondo giorno anche Alessandro Perez-Francesco Tira (FV Desenzano), confermati terzi con un 3-5-4 finali e 10 punti alle spalle dei secondi. Meno brillanti nel finale Andrea Spagnolli e Kevin Rio: il timoniere portacolori della Fraglia Vela Riva, con Kevic Rio a prua, ha concluso all’ottavo posto finale, vincendo la classifica Under 16, confermando dunque un buon passo, nonostante la giovane età e le prime esperienze in 420 dopo aver lasciato l’Optimist con un anno in anticipo.

Soddisfazione da parte dello staff tecnico della Fraglia Vela Riva che è riuscito a chiudere con 9 prove su 9 una bella edizione dell’Intervela, regata che ha fatto la storia della vela rivana e di tutto il Garda.

In Fraglia ci si prepara ora per i Mondiali della classe singola giovanile Topper, scafo diffuso soprattutto nei paesi anglosassoni che ha un grande seguito: l’appuntamento è dal 17 al 24 luglio, con cerimonia di apertura il 19 luglio e prime regate il giorno successivo.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136