Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Il presidente della Fifa Infantino a Piancogno

mercoledì, 25 settembre 2019

Piancogno – L’Amministrazione comunale di Piancogno (Brescia) ospiterà domenica 29 settembre dalle 10 alle 11 presso la sala consiliare Gianni Infantino, Presidente della Fédération Internationale de Football Association (FIFA). La Valle Camonica avrà modo di rendere omaggio ad una persona di caratura mondiale che ha le proprie origini materne dalle terre camune.

InfantinoInfantino, avvocato, laurea a Friburgo a 24 anni, ha iniziato la carriera palazzi del pallone ed ora è il presidente della Fifa, è infatti figlio della signora Marì Minolfi di Piamborno, ha iniziato a frequentare gli stadi in Valle Camonica, in particolare con lo zio Gianni seguita al comunale di Darfo Boario le gare della formazione locale. In passato è tornato in Valle Camonica per trascorrere qualche giorno di vacanza dai parenti, e  domenica prossima sarà un’occasione importante per incontrarlo a Piancogno.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136