QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Hockey su ghiaccio: Trentino sconfitto dal Cantone dei Grigioni nel Torneo Arge Alp

lunedì, 29 dicembre 2014

Trento – L’avventura della selezione trentina under-14 al Torneo Arge Alp di hockey su ghiaccio si è conclusa oggi con la sconfitta per 2-1 nella finalina per il quinto posto.

La sesta piazza finale, non va dimenticato, rappresenta il miglior risultato di sempre per la nostra rappresentativa, ma l’ultimo match della tre giorni svizzera ha comunque lasciato non poca amarezza nel clan trentino, poiché fortemente condizionato dagli arbitri, che, nella partita di questa mattina contro il Canton Grigioni, hanno assegnato 75 minuti di penalità ai ragazzi di Andrea Valcanover e appena 10 a quella di casa. Nonostante questo fattore, che ha spesso costretto Cristellon e compagni a giocare in 3 contro 5, il punteggio finale è rimasto bloccato sul 2-1. Di Mattia Weber la rete trentina.

Nel tabellone superiore vittoria senza patemi per la Baviera, che ha superato il Baden Würtemberg per 6-2 in semifinale e il Voralberg per 5-0 in finale. Terzo gradino del podio per lo stesso Baden Würtemberg, capace di battere 6-4 l’Oev nella finalina. Dietro a Cantone dei Grigioni (5°) e Trentino (6°), troviamo il Canton Ticino (7°), l’Alto Adige (8°), il Cantone Vallese (9°) e infine il Tirolo (10°).


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136