QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Granfondo Val Casies-Gsiesertal Lauf in Alto Adige: garantito il percorso completo

lunedì, 9 febbraio 2015

Alto Adige – La Granfondo Val Casies-Gsiesertal Lauf dal 1984 ad oggi non ha mai mancato un’edizione ed è pronta a tornare in pista sabato e domenica per la sua 32.a volta. Gli organizzatori altoatesini si sono ritrovati ieri e, assieme al sindaco di Casies Paul Schwingshackl, hanno deciso di produrre neve sufficiente per innevare la pista di 42 km mantenendo così il programma originale e la doppia proposta da 30/42 km, in tecnica classica sabato e in skating domenica. Si tratta di uno sforzo importante, anche dal punto di vista economico, per il comitato presieduto da Walter Felderer che intende onorare l’impegno preso con gli appassionati di tutta Italia e di tutto il mondo, con partecipanti provenienti da 29 nazioni attesi al via.sci fondo

In queste ore, dunque, verrà prodotta la neve artificiale necessaria per rendere sciabili 42 km di pista che andrà ad aggiungersi agli oltre 30.000 metri cubi prodotti nelle scorse settimane. La Granfondo Val Casies si conferma quindi punto di riferimento nel panorama granfondistico nazionale e internazionale, dato che in un’annata meteorologicamente difficile come quella attuale molte ski-marathon sono state costrette a “tagliare” percorsi o ad utilizzare circuiti. “Abbiamo fatto un miracolo quest’anno”, ha dichiarato il presidente del C.O. Walter Felderer, “garantire i 42 km di pista sia il sabato che la domenica è stata un’impresa. Voglio ringraziare staff e volontari che sono impegnati da settimane e sono ancora al lavoro. Posso assicurare che sia sabato che domenica la pista sarà in perfette condizioni e tutti potranno trascorrere una splendida giornata sugli sci”.

L’appuntamento, dunque, è fissato per sabato 14 febbraio alle 10.00 a San Martino in Casies con lo start della gara in tecnica classica, mentre la domenica toccherà agli amanti dello skating con partenza sempre alle 10.00 e, ovviamente, i due tracciati da 30 e 42 km.

Le iscrizioni alla Granfondo Val Casies sono in piena corsa e nei giorni scorsi sono arrivate le adesioni di tanti specialisti delle lunghe distanze come il trentino Bruno Debertolis o il leader di FIS Marathon Cup Petr Novak (CZE), e di alcuni vincitori delle scorse edizioni come Simone Paredi, Sergio Bonaldi, Thomas Steurer, Barbara Felderer, Jessica Mueller o Renate Forstner. Tra le donne, inoltre, ha confermato la presenza anche la fiemmese della Forestale Stefania Zanon. La 42 km in skating di domenica vedrà al via anche Giorgio Di Centa, impegnato nella preparazione dei mondiali di Falun, assieme al carnico sono attesi in Alto Adige anche gli ex compagni della 4×10 km di Torino 2006 Cristian Zorzi, Pietro Piller Cottrer e Fulvio Valbusa.

Come da tradizione, il comitato organizzatore offre anche tante iniziative di contorno per il week end come la Just for Fun, la proposta che consente di godersi i tracciati della granfondo senza dover badare a tempi e classifiche, la Mini Val Casies di sabato alle 15.00, senza dimenticare musica, intrattenimento e cucina tipica nel tendone riscaldato di San Martino in Casies.

La Granfondo Val Casies – Gsiesertal Lauf è parte dei circuiti Gran Fondo Master Tour e Italian Ranking oltre ad essere membro della nota Euroloppet, e verrà seguita dalle telecamere di Rai Sport 2 sia sabato che domenica.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136