QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Gran Galà di carnevale al casinò di Campione d’Italia, con la sorpresa Donald Trump e Valentino

domenica, 5 marzo 2017

Campione d’Italia - Gran Galà di Carnevale con sorpresa al casinò di Campione d’Italia: Donald Trump e Valentino super ospiti.        A Carnevale, si sa, ogni scherzo vale e il casinò di Campione d’Italia ha voluto rispettare la tradizione facendo una grande sorpresa agli ospiti che hanno partecipato al gran galà organizzato nel Salone delle Feste per festeggiare il sabato grasso ambrosiano. Annunciato da una pioggia di coriandoli, stelle filanti e dall’inno è apparso sul palco niente meno che “The president” Donald Trump, nell’irresistibile imitazione di Dario Ballantini, che per una sera ha voluto lasciare “Striscia la notizia” per incontrare i suoi fan dal vivo.

Uno dei momenti  (nelle foto Pozzoni ) più divertenti di una serata che ha saputo coniugare spettacolo e alta cucina, con ospiti dal profilo internazionale per offrire al pubblico campionese un vero “Carnival around the world”. La festa più pazza dell’anno è stata introdotta a passo di danza dalle coreografie del Glam ballet, anche se la più applaudita è stata la performer canadese Andréanne Thiboutot, diventata volto noto in tv dopo aver partecipato alla trasmissione “Tu si que vales” condotta da Maria De Filippi. La sua esibizione con gli hula hoop ha entusiasmato il pubblico che poi a fine serata si è scatenato sulle note della band Radio Star.

Non prima di una nuova incursione sul palco al nono piano del casinò di Dario Ballantini questa volta nei panni dello stilista Valentino. A dargli il benvenuto nel salone delle feste anche una ventina di figuranti del “Gruppo mascherato campionese” che ogni anno riporta sul Ceresio la tradizione del Carnevale ambrosiano.

Il giusto finale per una festa che in paese era iniziata in tarda mattinata, con un pranzo a base di risotto e luganighe offerto dall’Azienda turistica e dal Comitato carnevale nel grande capannone appositamente allestito in piazza Maestri campionesi. Ad accettare l’invito oltre ottocento persone che hanno sfidato il maltempo per il ghiotto appuntamento e al termine un bel brindisi, rigorosamente in maschera.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136