QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Gare internazionali di canoa: ad Auronzo i primi 23 ori. I risultati dei 1000 metri

sabato, 5 luglio 2014

Auronzo di Cadore – Prima giornata di gare e primi titoli ad Auronzo di Cadore con le Gare Internazionali di canoa velocità. Sull’acqua piatta del lago di Santa Caterina il vento moderato ha favorito il perfetto svolgimento delle 189 sfide odierne, disputatesi regolarmente dalle ore 8 alle 20 con batterie e semifinali sui 200 e 500 metri, nonché batterie, semifinali e finali sulla distanza dei 1.000. Un evento con una buonissima cornice di pubblico, quello organizzato da Venice Canoe & Dragon Boat in collaborazione con FICK (Federazione Italiana Canoa Kayak), Comune di Auronzo e Consorzio Turistico Auronzo-Misurina, oltre dall’annunciata elevata qualità tecnico-agonistica e che domani – domenica 6 luglio – concederà il bis con altre 88 gare (59 finali) dalle ore 8.30 alle 15.

2014.07.05 canoa scenario credit matteo bertolin

Nelle categorie Junior, Senior e Ragazzi, maschili e femminili si sono dati battaglia circa 600 atleti in rappresentanza di 11 Paesi (Australia, Belgio, Croazia, Germania, Irlanda, Italia, Lituania, Norvegia, Olanda, Repubblica Ceca e Slovenia) e di 12 regioni italiane con 49 società presentatesi allo start. A regalare i primi verdetti sono state le 23 finali dei 1.000 metri, con medaglie per gli atleti saliti sul podio e omaggi degli sponsor EsseTreSport di Mestre, Tecnowear e Coca Cola per il primo classificato. Dei 23 ori assegnati 12 sono stati vinti dalle società italiane (4 Canottieri Padova, 3 Circolo Canottieri Aniene Roma, 2 Canoa San Giorgio Udine, uno Canottieri Comunale Firenze, Canottieri Baldesio Cremona e Marina Mercantile Nazario Sauro Trieste) e 11 dalle Nazionali straniere (Germania 7, Australia 3 e Repubblica Ceca uno).

Un grande appuntamento sportivo ma anche sociale, visto che bordo lago è presente un gazebo per la raccolta di fondi a favore dell’A.I.S.M. (Associazione Italiana Sclerosi Multipla) per sostenere la ricerca. Il programma di domenica 6 luglio prevede dalle ore 8.30 le semifinali dei 200 metri, dalle 10 le finali dei 500 e dalle 12.30 quelle dei 200 fino alle 15 circa.

TUTTI I RISULTATI DELLE GARE INTERNAZIONALI DI AURONZO DI CADORE
GARE DI SABATO 5 LUGLIO DISTANZA 1.000 METRI

Gara 167 K2 Ragazze: 1° Ferruzzi Chiara-Carnemolla Bianca (Canottieri Comunali Firenze, 4’18”5); 2° Nichetti Lara-Miglioli Marta (Canottieri Leonida Bissolati, 4’23”2); 3° Scroccaro Caterina-Bincoletto Silvia (Cc San Donà, 4’31”6).

Gara 168 K1 Ragazzi: 1° Soardo Alessio (Canoa San Giorgio, 4’03”6); 2° Borsoi Leonardo (Canottieri Mestre, 4’05”5); 3° Dal Bianco Alberto (Canottieri Leonida Bissolati, 4’08”3).

Gara 169 K1 Senior M: 1° Gleinert Robert (Germania, 3’44”1); 2° Dal Bianco Andrea (Canottieri Leonida Bissolati, 3’45”2); 3° Giannini Lorenzo (Aniene, 3’46”6). Gara 170

C1 Senior M: 1° Ferraina Luca (Aniene, 4’16”5); 2° Daher Mirco (CUS Pavia, 4’16”9); 3° Maizner Sebastián (Repubblica Ceca, 4’24”3).

Gara 171 K1 Senior F: 1° Flood Naomi (Australia, 4’07”6); 2° Wallace Bernadette (Australia, 4’11”4); 3° Alberti Anna (Aniene, 4’15”8).

Gara 172 K1 Junior M: 1° Lenzen Malte (Germania, 3’51”6); 2° Zieckert Justin (Germania, 3’52”6); 3° Bellipanni Piero (Sport Team Cops Treviso, 3’52”8).

Gara 173 C1 Junior M: 1° Hecker Tim (Germania, 4’25”5); 2° Chantrain Kevin (Germania, 4’28”); 3° Barbieri Leonardo (Canottieri Padova, 4’30”9).

Gara 174 K1 Junior F: 1° Bulmer Josie (Australia, 4’23”4); 2° Sletsjoe Anna (Norvegia, 4’23”5); 3° Mattioli Alessandra (Lni Mantova, 4’29”9).

Gara 175 K2 Senior M: 1° Nemec Tomás-Chroust Hynek (Repubblica Ceca, 3’33”09); 2° Romanelli Ludovico-Giachetto Michele (CC San Donà, 3’34”1); 3° Marzani Davide-Negri Luca (CUS Pavia, 3’34”2).

Gara 176 C2 Senior M: 1° Vianello Michele-Rodegher Luca (Canottieri Padova, 3’55”3); 2° Calvi Enrico-Daher Mirco (CUS Pavia, 3’56”1); 3° Vicenzino Davide-Vicenzino Marco (Canoa San Giorgio, 4’14”8).

Gara 177 C4 Ragazzi: 1° Schiff Nicola-Battiston Lorenzo-Taverna Francesco-Baldo Stefano (Canoa San Giorgio, 4’27”8); 2° Angelicchio Francesco-Giordano Matteo-Peri Jacopo-Zunino Daniel (Canottieri Sabazia, 5’07”8).

Gara 178 K4 Senior F: 1° McArthur Catherine-Bull Alyssa-Mann Rebecca-Reynolds Shannon (Australia, 3’33”8); 2° Krpatová Lucie-Krpatová Jana-Betlachová Barbora-Vyborná Aneta (Repubblica Ceca, 3’43”4); 3° Ordesi Ilaria-Genzo Francesca-Feurra Jessica-Torrente Valentina (Ticino Pavia, 3’46”7).

Gara 179 K4 Ragazzi: 1° Cutazzo Davide-Nisi Alessandro-Pieri Alex-Stock Mario Ottaviano (Marina Mercantile Nazario Sauro, 3’21”5); 2° Mattiello Davide-Toniolo Matteo-Varalli Alberto-Sutera Alberto (Circolo Sestese, 3’22”7); 3° Fellini Johan-Evangelisti Luca-De Laurentis Federico-Pontecorvo Guglielmo (Mariner Canoa, 3’23”7).

Gara 180 K1 Ragazze: 1° Casotto Alessandra (Canottieri Padova, 4’36”89); 2° Taddei Linda (Canoa Club Comacchio, 4’41”02); 3° Montagna Roberta (Canottieri Intra, 4’41”1).

Gara 181 K2 Junior M: 1° Lenzen Malte-Zieckert Justin (Germany, 3’31”); 2° Carando Simone-Garavelli Marco (Canottieri Leonida Bissolati, 3’31”7); 3° Radosevic Jakov-Buljan Frane (Croatia, 3’33”1).

Gara 182 C2 Junior M: 1° Hecker Tim-Chantrain Kevin (Germania, 4’02”9); 2° Cappelli Alessio-Turcato Samuele (Polizia di Stato Fiamme Oro, 4’07”3); 3° Serafini Davide-Buscemi Pietro (Italia, 4’32”3).

Gara 183 K4 Senior M: 1° Beccaro Samuele-Bozzato Giacomo-Shalaby Riccardo-Colombo Angelo (Canottieri Padova, 3’13”02); 2° Seidl Martin-Nemec Tomás-Chroust Hynek-Antos Josef (Repubblica Ceca, 3’16”3); 3° Capello Marco-Marsilii Matteo-Ruggieri Cristian-Albarelli Davide (Canottieri Sanremo, 3’20”8).

Gara 184 C4 Senior M: 1° Menegazzo Alvise-Rodegher Luca-Vianello Michele-Barbieri Leonardo (Canottieri Padova, 3’40”45); 2° Deleu Denis-Dirnea Danut-Parmeggiani Claudio-Voltan Enrico (Padova Canoa, 3’46”2); 3° Calvi Enrico-Carollo Tiziano-Daher Mirco-Trayanov Kristiyan (CUS Pavia, 3’50”7).

Gara 185 K2 Senior M: 1° Fiorini Roberta-Alberti Anna (Aniene, 4’05”7); 2° Van Der Laan Jitta-Pol Hedy (Olanda, 4’08”5); 3° Krpatová Lucie-Krpatová Jana (Repubblica Ceca, 4’19”2).

Gara 186 K2 Ragazzi: 1° Ruginescu Catalin Andrei-Bernocchi Simone (Canottieri Baldesio, 3’43”7); 2° Cavessago Matteo-Zago Alberto (Canottieri Padova, 3’45”9); 3° Vianoli Davide-Borgotti Marco (Canottieri Intra, 3’46”5).

Gara 187 K4 Junior M: 1° Giovanardi Davide-Apuzzo Tomasz-Bandini Giovanni-Dezi Andrea (Aniene, 3’16”2); 2° Pommella Gianluca-Strullato Matteo-Manescalchi Andrej Nicolaevic-Riccardi Giovanni (Italia, 3’18”9); 3° Carando Simone-Rota Davide-Miglioli Matteo-Chinelli Marco (Canottieri Leonida Bissolati, 3’22”1).

Gara 188 C4 Junior M: 1° El-Khatib Jonas-Elmenhirst Jan-Hecker Tim-Chantrain Kevin (Germania, 3’50”3); 2° Angelucci Roberto-Fonsi Luigi-Incollingo Alessio-Guerra Mario (Marina Militare Centro Sportivo Remiero, 3’58”8); 3° Barbieri Leonardo-Benettazzo Luca-Serafini Andrea-Barbieri Alessandro (Canottieri Padova, 3’59”7).

Gara 189 K2 Junior F: 1° Kidd Francesca-Sterry Chloe (Australia, 4’02”5); 2° Betlachová Barbora-Vyborná Aneta (Repubblica Ceca, 4’16”6); 3° Bjorntvedt Ina-Sletsjoe Anna (Norvegia, 4’17”8).


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136