Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Garda con Gusto-Gourmet Experience, showcooking inaugurale con gli Chef Alfio Ghezzi e Mattia Delvai

venerdì, 4 ottobre 2019

Riva del Garda – Ricca di appuntamenti l’edizione 2019 di “Garda con Gusto-Gourmet Experience” con grandi chef che prepareranno piatti prelibati. Nelle tappe di avvicinamento all’evento, in programma al Palavela di Riva del Garda (Trento) dal 1° al 3 novembre, presentiamo gli chef che saranno presenti all’evento e che condurranno gli ospiti in un viaggio gastronomico unico. I primi sono gli chef Alfio GhezziMatteo Delvai (nelle foto © Camilla Borz – Vitesse) con lo showcooking inaugurale in programma venerdì 1° novembre alle 12.

Chef Alfio GhezziALFIO GHEZZI - Classe 1970, coriaceo come la sua terra d’origine: il Trentino. I suoi maestri sono stati due fra i più profondi conoscitori delle eccellenze gastronomiche italiane: Gualtiero Marchesi e Andrea Berton. Con il primo ha lavorato all’Hostaria dell’Orso a Roma e al Casinò Les Princes di Cannes, del secondo è stato invece sous-chef da Trussardi alla Scala a Milano. Ma il richiamo alle “origini” era troppo forte e così la sua passione per il territorio lo ha riportato in Trentino dove, come chef di cucina alla Locanda Margon dal 2010 al 2019, ha ottenuto grandi soddisfazioni: su tutte il riconoscimento nel 2010 della prima e nel 2016 l’attribuzione della seconda stella Michelin.

A Garda con Gusto 2019 Alfio Ghezzi proporrà uno showcooking di inaugurazione a quattro mani con il giovane chef Matteo Delvai, un vero talento trentino tanto da aggiudicarsi il premio come miglior giovane cuoco d’Italia 2019 a Rimini in occasione del concorso di cucina della Federazione italiana Cuochi.

Venerdì 1 novembre alle ore 12 chef Alfio Ghezzi e chef Matteo Delvai sveleranno le eccellenze del lago di Garda Trentino: la carne salada De.Co., il pesce di lago e in particolare lui, il re delle acque lacustri: il Carpione, pesce autoctono che vive solo nelle limpide acque del lago di Garda – che per secoli ha rappresentato la fortuna dei pescatori rivieraschi – e ora protagonista di un progetto di tutela e salvaguardia, parallelo al suo allevamento (essendone vietata la pesca).

La pasta sarà l’eccellenza trentina in fatto di pastifici: la Monograno Felicetti e come dono di madre natura, Alfio e Matteo ci condurranno in una scoperta sensoriale di uno dei prodotti più genuini delle campagne altogardesane: il broccolo di Torbole, presidio Slow Food. 

La proposta showcooking si comporrà di una entrée, un antipasto, un primo piatto e un secondo portando il degustatore in un vero e proprio viaggio sensoriale attraverso un territorio unico come il Garda Trentino.

Mattia Delvai © Camilla BorzMATTEO DELVAI - Giovane, brillante e pieno di entusiasmo, Matteo Delvai, 19 anni di Carano (Trento), allievo del Cfp di Tione, è un emergente nel mondo dell’Alta Cucina. Ha già un curriculum di tutto rispetto: sin da ragazzino infatti ha avuto l’occasione di lavorare in prestigiose cucine ed è stato conteso da chef stellati girando l’Europa in show cooking di successo. In realtà Matteo un piede nel “gotha” del mondo della ristorazione l’ha già messo poiché il giovane chef è stato nominato “Miglior allievo degli Istituti alberghieri” di tutta Italia: ha conquistato la finale sbaragliando tutti i concorrenti regionali. A Rimini, dove si è tenuto il concorso organizzato dalla Federazione Italiana Cuochi per la selezione del miglior allievo delle scuole alberghiere italiane. Matteo, che nella competizione rappresentava il Trentino, ha vinto il primo premio assoluto. Questo giovane chef incarna alla perfezione un binomio vincente: cucina e alta formazione professionale. Le sue “creazioni” saranno presentate a “Garda con Gusto 2019″.

LA MIGLIORE ESPERIENZA DI HOSPITALITY
Per vivere al meglio i giorni di Garda con Gusto, provare emozioni uniche, partecipare ai vari appuntamenti, godere appieno degli spettacoli gastronomici e degustare le varie proposte, è possibile prenotare un’esperienza o un pacchetto.
Nel primo caso si fa riferimento alle sole esperienze gourmet quali: l’accesso giornaliero all’evento previo acquisto della “Garda con Gusto Card” (1 ingresso, 1 antipasto con 1 bollicine Ferrari Trentodoc o un’alternativa analcolica, oppure 1 Aperitivo di Gusto: piccole proposte food con 1 drink, 1 bottiglietta d’acqua Surgiva, la possibilità di assistere agli Show Cooking dal maxischermo) e gli Show Cooking di Alfio Ghezzi con Matteo Delvai, di Josef Steffner, Valeria Raciti, Filippo Sinisgalli e Gennaro Esposito.

www.gardacongusto.it – info@gardacongusto.it – tel + 39 0464 554444

Nel secondo caso, i pacchetti vacanza abbinano le esperienze gourmet a una o più notti in hotel selezionati, con una serie di agevolazioni e servizi studiati per trascorrere un weekend all’insegna dell’ospitalità trentina e tutto da gustare.

Pacchetto vacanza Garda Trentino – Gourmet Experience. (https://www.gardacongusto.it/prenota/)

Un weekend da veri intenditori per dedicarsi completamente alla scoperta dei sapori e dei profumi tipici di questo territorio. Il pacchetto, nella sua versione base, comprende due pernottamenti con la prima colazione.
Soggiorno nelle notti di venerdì, 1 e sabato, 2 novembre, Garda con Gusto Card, Welcome kit: un gustoso omaggio con le eccellenze del territorio.

Per rendere ancora più deliziosa la vacanza è possibile aggiungere altri appuntamenti culinari in programma a Garda con Gusto a prezzi agevolati. Per informazioni o per ricevere una proposta personalizzata o dedicata a gruppi: booking@gardatrentino.it /  +39 0464 025406.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136