QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Folgrait Skialp Race: la gara di scialpinismo in notturna in programma il 17 dicembre. Modalità di iscrizioni

mercoledì, 12 ottobre 2016

Alpe Cimbra di Folgaria-Lavarone-Lusérn - Folgrait Skialp Race: gara di scialpinismo in notturna si correrà sabato 17 dicembre. L’apertura stagionale con il Trofeo Sportdimontagna a Folgaria (Trento).

folgaria 20

Dopo l’esordio vincente a Folgaria lo scorso anno, lo Sci Cai Schio, con rinnovato entusiasmo e tanta voglia di migliorare ancora, è pronto a organizzare la seconda edizione della Folgrait Skialp Race, gara in notturna che si sviluppa nel comprensorio sciistico degli Altipiani di Folgaria, Lavarone e Luserna in Trentino.

Il tradizionale appuntamento di inizio stagione è fissato per sabato 17 dicembre, una festa dello scialpinismo a pochi giorni dal Natale. Da percorre ci saranno 18 chilometri con 1300 metri di dislivello, suddivisi in cinque salite e altrettante discese. La spettacolare partenza sarà data alle 17.30 da località Fondo Grande.

Un percorso adatto a tutti, un validissimo test di inizio stagione sia per chi vuole saggiare la propria condizione sia per chi vuole fare un allenamento inteso in vista degli appuntamenti che verranno nella stagione.

Saranno allestiti anche due percorsi per le categorie Cadetti e Junior che lo scorso anno hanno saputo dar vita ad avvincenti battaglie e portare entusiasmo e colore sulle piste di Folgaria.

Il tempo di riferimento è 1h17′ stabilito da Michele Boscacci, vincitore della Coppa del Mondo di Scialpinismo che ha promesso di esserci anche in questa edizione.

L’obiettivo del Comitato Organizzatore è raggiungere quota 500 iscritti, un numero importante ma sicuramente alla portata della Folgrait Skialp Race.

Alpstation Schio e Montura si confermano anche per la prossima edizione come partner tecnici, un connubio che si rinnova nel tempo e che garantisce il sostegno necessario per far crescere la manifestazione. Media partner sarà Sportdimontagna che assegnerà l’ambito Trofeo Sportdimontagna al sodalizio che riuscirà portare al traguardo il numero più elevato di atleti. Lo scorso anno è stato assegnato ai Bogn da Nia del patron Ennio d’Antone.

Infine come sempre appena terminata la gara sarà la volta del terzo tempo, grande festa con molte novità di rilievo, un ricco pasta party e tanti premi a sorteggio.

Un grazie particolare all’esercito di volontari che assicureranno il regolare svolgimento della manifestazione, Soccorso Alpino e Croce Rossa in prima fila, senza dimenticare il prezioso sostegno di Apt Alpe Cimbra e alla Ski Area di Folgaria.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136