QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Fiera “Tempo libero” a Bolzano: per i 40 anni è record di presenze

domenica, 24 aprile 2016

Bolzano – Grande successo nelle prime giornate di apertura della fiera “Tempo Libero”. Bambini, giovani, donne e famiglie hanno già visitato la rassegna in programma fino al 25 aprile. Il ricco ed avvincente programma di eventi offre la possibilità di coinvolgimento in numerose attività e adulti, ragazzi e bambini possono portare a casa un ricordo indimenticabile. Il lungo weekend è caratterizzato della fiera “Tempo Libero”, promosso dall’Ente Fiera di Bolzano (nelle foto la festa del 40° anniversario della fiera Tempo libero e l’ingresso della fiera).

fiera bolzano

Esperienze entusiasmanti per tutti gli appassionati dello sport e del wellness, show culinari e sfide fra cuoci stellati, auto da corsa storiche, un grande parco divertimenti per grandi e piccoli, workshop di fitness ed esibizioni di acrobatica aerea, piste per biciclette e uno straordinario programma per bambini, per citare soltanto alcuni dei tanti motivi per venire a visitare questa amata fiera di pubblico. Sul grande palcoscenico Alpine Fitness & Wellness Arena si svolgerà un programma non-stop con presentazioni degli sport di tendenza, quali Pole Dance, Smovey, Rebound e Kanga, con il coinvolgimento del pubblico. Il settore Natural Wellness promette esperienze rilassanti con un percorso Kneipp, un percorso circolare per camminare a piedi nudi, aromaterapia, bagni di fieno e di lana.

Alla Fitness Challenge, una gara entusiasmante per tutti i visitatori appassionati dello sport, partecipano anche atleti altoatesini di alto livello.Vi partecipano atleti di sport invernali di classe mondiale Roland Fischnaller e Riccardo Tonetti, il campione europeo di Parkour, David Fanelli e il vincitore della Maratona di New York Gianni Poli. La gara consiste in una corsa sulla Statua della Libertà di New York su un simulatore di scale nel miglior tempo possibile. Il vincitore sarà premiato con un weekend per due persone.

Su un campo da gioco nell’area all’aperto con sabbia di mare, si può giocare a pallavolo, tennis, palla a mano e rugby, nella versione da spiaggia. Il programma sportivo di quest’anno prevede una lunga serie di eventi, dalle arti marziali asiatiche, tiro con l’arco, hockey e basket, alle calciatrici del Calcio Femminile Südtirol, e il tradizionale gioco a premi dell’Assisport Alto Adige con l’estrazione dei premi la serata di sabato. Una vera novità per l’Alto Adige è il percorso circolare Pumptrack, anche questo nell’area all’aperto: una speciale pista per mountain bike da percorrere senza l’ausilio della pedalata, ma solo “pompando” (ing. pumping) con il corpo!

Infine  domani le contadine altoatesine cucineranno ricette tradizionali sul palco, mentre la Scuola professionale alberghiera Cesare Ritz di Merano ha presentato gustose ricette senza glutine.

Tra gli eventi il Veteran Car Team. che festeggerà il 50° anniversario Auto dell’Anno”, la leggendaria Fiat 124. Da non dimenticare l’ampia area espositiva con attrezzature ed accessori da camping per le vacanze nella natura, in vendita o a noleggio. I visitatori possono dare un’occhiata alle novità della stagione o approfittare delle numerose offerte in fiera per equipaggiarsi per la prossima stagione di vacanze.

Anche per i visitatori più piccoli la fiera Tempo Libero offre un ampio programma di giostre e giochi nell’area all’aperto, da un grande modellino di ferrovia a un divertente programma di intrattenimento con la scimmietta Bobby, la domenica. Tutti i giorni servizio baby-sitter gratuito per bambini da 4 a 10 anni, con insegnanti professionali della Ctempo libero Bolzanoooperativa Xenia.

IL PROGRAMMA 

Per il quarantennale della Fiera del Tempo Libero, in collaborazione con BMP Promotions, i visitatori potranno vedere e provare diverse discipline da poter praticare nel proprio tempo libero anche sulla sabbia. Beach 4 Free è un’iniziativa creata proprio per questo scopo, unendo agonisti e dilettanti, per nuove idee con le quali divertirsi assieme.

Con il patrocinio del Comitato Fipav Alto Adige e la collaborazione di alcune società sportive del territorio altoatesino, istruttori ed atleti daranno dimostrazione e faranno provare ai visitatori le diverse discipline. A dare dimostrazione e far provare soprattutto ai più piccoli questa disciplina saranno alcuni atleti della società bolzanina Sudtirolo Rugby, guidati da Manuel Dallan, ex-nazionale e pluri-campione con la Benetton Treviso Rugby.

Oggi e domani saranno interamente dedicati al Beach-volley, in collaborazione con con le varie società tra cui SSV Bozen, AP Bolzano, AP Gherdëina, Volley Time, UISP Volley Bolzano, Volley San Giacomo, con la supervisione di Alex Mantovani, referente federale della rappresentativa Alto Adige Beach Volley.

Oggi una parte dedicata ai professionisti, con un mini-torneo al quale parteciperanno gli azzurrini Windisch-Ellemunt della Nazionale Italiana Juniores di Beach-Volley, il Maestro di Beach-Volley Riccardo Sambucci, con il compagno britannico Steinberger , partecipanti al Circuito Italiano Beach Volley e la coppia austriaca composta dai fratelli Tasser.

Domani Riccardo Sambucci terrà due sessioni, mattina e pomeriggio, di allenamento professionale di Beach-Volley, con nella parte centrale una esibizione a squadre miste con le atlete Sara Bertolini e Kathrin Waldthaler, che giocano in A1 con il Neruda Volley ed alcuni rappresentanti di Fiera Bolzano.

Saranno presenti che i campioni Manuel Dallan (ex-nazionale e Benetton Treviso Rugby) , Mauro Gavotto (Ex-nazionale volley, bronzo olimpionico a Pechino 2008, ex-giocatore a Cuneo in Serie A1 e attuale capitano AVS Mosca Bruno Bolzano in B1, che sta lottando per la promozione in serie A2), Marco Izzo (palleggiatore di AVS Mosca Bruno Bolzano in B1, Oro ai mondiali Juniores 2012, Bronzo ai mondiali Juniores 2013 e Bronzo ai Mondiali Under23 2015) e Andrea Burattini (allenatore AVS Mosca Bruno, CT rappresentativa voler Alto Adige, Docente Nazionale Volley, pluricampione italiano giovanile con Trentino Volley) .

Tutte le sere, a partire dalle 17, presso l’area Beach 4 Free, ci sarà l’aperitivo Spritz Party, con dj-set di Dj Aaron Larcher , durante il quale l’area gioco di Beach 4 Free sarà disponibile liberamente, su prenotazione, ai visitatori della Fiera Tempo Libero 2016.  Saranno attive anche altre iniziative di intrattenimento anche per i più piccoli, mentre tutti potranno, nei momenti di pausa dalle attività, provare a divertirsi con i “racchettoni”.

LA PRESENZA DELL’ESERCITO
L’Esercito è presente con uno stand informativo alla 40^ edizione della Fiera del Tempo Libero di Bolzano, uno dei più importanti eventi in Regione e che registra un elevato numero di visitatori. All’interno del Quartiere Fieristico, presso lo stand dell’Esercito i visitatori potranno ricevere tutte le informazioni riguardanti le opportunità professionali offerte dall’Esercito, tra cui la categoria dei Volontari in Ferma Prefissata di un anno (VFP1) quale passaggio obbligato anche per accedere alle successive carriere iniziali nelle forze dell’ordine, senza tralasciare le carriere con studi universitari come l’Accademia Militare di Modena per gli Ufficiali nonché la Scuola Sottufficiali di Viterbo.
Il punto informazioni, allestito nel cuore della manifestazione, consente ai cittadini di avere non solo un contatto diretto con i militari, ma anche beneficiare di un utile servizio di informazioni «a domicilio», chiarendo così eventuali dubbi in merito alle domande di arruolamento che attualmente possono esser presentate solo in forma telematica attraverso il sito www.esercito.difesa.it alla sezione dedicata ai concorsi.

Unitamente al servizio d’informazione al cittadino, garantito da un Info-Team del Comando militare regionale di Trento, sono schierati alcuni assetti delle Truppe Alpine, tra cui il famoso «BV-206» (mezzo in dotazione agli alpini per il movimento in terreno innevato), i mezzi per soccorso degli sciatori sulle piste da sci ed anche gli equipaggiamenti per il soccorso in montagna.
Di particolare importanza per i visitatori è il settore dedicato al Metemont, il servizio di prevenzione e previsione del pericolo valanghe svolto dalle Truppe Alpine.
Nato nel 1972 per fornire il supporto meteonivologico alle rispettive attività istituzionali, il Servizio Meteomont, attraverso la propria rete di rilevamento, garantisce un capillare e costante monitoraggio meteonivometrico e dei fenomeni valanghivi lungo l’arco alpino e la dorsale appenninica.
Tale monitoraggio, associato all’elaborazione ed all’analisi delle informazioni così acquisite, consente l’emissione giornaliera di un bollettino nazionale di previsione neve e valanghe, articolato per settori montani: tale bollettino meteonivologico risulta particolarmente prezioso per chi decide di fare escursioni in montagna, appunto nel tempo libero.

Tempo Libero 2016 – 40^ edizione

Fino a lunedì 25 aprile (festività nazionale), dalle 9:30 alle 18:30.
Il primo giorno della fiera, venerdì 22 aprile, ingresso libero
Ingresso 6 euro, online solo 4euro, Family Ticket: 1 euro per bambini tra i 6 e 16 anni accompagnati da un adulto
Per i bambini fino a 6 anni ingresso gratuito
Parcheggio visitatori sul tetto del padiglione espositivo (accesso da via Marco Polo): 1,50 euro ora.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136