QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Festival del Laghi: oltre 80mila presenze a Iseo nei cinque giorni della manifestazione. Un foto del lago d’Iseo dallo Spazio

martedì, 2 giugno 2015

Iseo - Un successo di numeri. E’ quello che ha fatto registrare la VI edizione del Festival dei Laghi che, nel weekend del 2 giugno, secondo le stime della Polizia Locale ha portato a Iseo oltre ottantamila persone. Alta l’affluenza alle svariate manifestazioni. Ne’ e’ mancato dallo spazio il grande omaggio di Samanta Cristoforetti, l’astronauta italiana che proprio nei giorni del Festival dei Laghi ha immortalato i laghi del Nord Italia.

Il Festival dei Laghi è la più grande manifestazione italiana dedicata a far conoscere le peculiarità di questi ambienti unici dal punto di vista geografico, ambientale e culturale. L’importante iniziativa, orgCanottieri sebino festival laghi 10anizzata dal Comune di Iseo, che ha aperto i battenti sabato, e ha ospitato le rappresentanze di una trentina di specchi d’acqua dal Sud al Nord, piccoli e grandi, per mettere in mostra le produzioni tipiche e le attrattività turistiche unendole a un ricco calendario di eventi culturali e di intrattenimenti di qualità.

Tra le realtà che identificano la cultura lacustre vi è senza dubbio il mondo del remo, che nasce da un rapporto con l’acqua essenziale, funzionale alla vita e alle attività economiche, ma che in molti casi ha dato vita anche a una tradizione sportiva di prestigio.

Questo è certamente il caso della Canottieri Sebino, che dal 1908 anima il lago di Iseo con la sua affermata squadra agonistica e con molte attività di promozione dello sport remiero. Il sodalizioha organizzato la sfilata di chiusura del Festival, che si è svolta a chiusura dell’evento sul lungolago Gabriele Rosa, con protagoniste barche a remi di tradizione messe in acqua da diverse rappresentanze remiere.

Durante il Fastival il sodalizio di Lovere era presente anche nello stand delle società sportive locali per illustrare le attività di promozione dello sport del canottaggio e di educazione sportiva che rappresentano una buona fetta dell’impegno del sodalizio: qui il pubblico ha conosciuto l’offerta di corsi a vari livelli, le proposte di indoor rowing, le collaborazioni con le scuole, e tutte le possibilità che la Sebino offre a chi ama lo sport sull’acqua, sino alle attività di inclusione sociale come il progetto Invoga che coinvolge atleti disabili, e quelle di ‘remoturismo’ come la Rowfood, che abbina il canottaggio con le bellezze del lago d’Iseo e con i piaceri della buona tavola.

SAMANTHA CRISTOFORETTI

Samantha Cristoforetti, l’astronauta italiana ha immortalato, dall’alto della stazione spaziale, il lago d’Iseo. La 34enne sta partecipando alla missione Futura, e ogni giorno aggiorna il suo profilo Twitter con immagini scattate a ogni angolo della terra. La provincia di Brescia ha avuto l’onore di entrare nella storica carrellata del reportage dallo spazio grazie a un click dedicati al lago di Iseo.

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136