QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Expo Riva Schuh, prima rassegna del 2016 e nuove tendenze del mercato calzaturiero

sabato, 16 gennaio 2016

Riva del Garda – Prosegue Expo Riva Schuh, dopo l’inaugurazione di ieri, il più importante salone internazionale dedicato al settore delle calzature di volume, con 1.408 espositori, di cui 311 italiani e 1.097 esteri, provenienti da 92 Paesi con stand collocati su una superficie 32.500 metri quadri, con importanti aziende provenienti dai principali paesi produttori calzaturieri, tra cui India, Cina, Brasile, Turchia, Spagna e Portogallo. Questi sono alcuni dei numeri dell’85esima edizione della fiera internazionale della calzatura ‘Expo Riva Schuh’ che si svolge fino al 19 gennaio al Polo fieristico di Riva del Garda. Oltre ad offrire l’anteprima dei trend delle collezioni per l’autunno-inverno 2016-17, la nuova edizione di ‘Expo Riva Schuh’ presenta un approfondimento dedicato alle principali linee di evoluzione del mercato calzaturiero e dei consumi a livello globale, con particolare attenzione ad alcuni mercati in espansione nel Medio Oriente e in Africa.

INAUGURAZIONE Riva Expo Schuh

All’inaugurazione dell’85esima edizione di ‎ExpoRivaSchuh‬ su “Dal private label al fast fashion: come sta cambiando il mercato delle calzature di volume” con Miss Bernadette Kissane di‪ ‎Euromonitor, che ha visto ‬l’intervento di personalità di spicco del panorama calzaturiero.

Expo Riva Schuh è da sempre sinonimo di stile e internazionalità, con le nuove tendenze moda proposte da tutto il mondo. E’ stata anche l’occasione per discutere dell’evoluzione del mercato calzaturiero e dei consumi.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136