QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Expo Riva Hotel: quante novità alla fiera della Ristorazione e Ospitalità. Gli eventi

sabato, 4 febbraio 2017

Riva del Garda – Inizia domani – domenica 5 febbraio – la 41esima edizione di Expo Riva Hotel, evento dedicato ai professionisti dell’Ospitalità e della Ristorazione professionale, in programma fino a mercoledì 8 febbraio al quartiere fieristico di Riva del Garda (Trento).

La manifestazione si sviluppa in 8 padiglioni espositivi, suddivisi in 4 grandi aree tematiche: Indoor & outdoor Contract, Coffe & Beverage, Food & equipment, Eco-Wellness & Consulting.(Nella foto da sinistra Carla Costa, Roberto Pellegrini e Giovanni Laezza).
Expo Riva Hotel 2

Expo Riva Hotel è la seconda manifestazione per ordine di importanza organizzata dalla nostra società durante l’anno – spiega Roberto Pellegrini, presidente di Riva del Garda Fierecongressi SpA -. Trattando il tema dell’ospitalità e della ristorazione in una area turistica quale è l’Alto Garda e il Trentino in generale, si rivelano sempre molto significative le preziose collaborazioni con le Associazioni di categoria e relativi associati, come Confcommercio Trentino, UNAT, Associazione Ristoratori del Trentino, ASAT e Associazione Cuochi Trentini che saranno in fiera e che con l’occasione ringrazio. Questo è un segnale importante poiché esprime la fiducia che gli operatori del turismo trentino hanno nei nostri confronti, confermando come anche la quarantunesima edizione di Expo Riva Hotel sia un momento di confronto importante per questo business”. Le novità per l’edizione del 2017 sono numerose e tra queste, oltre all’apertura di un nuovo padiglione, si annovera il ricco calendario di appuntamenti con seminari e convegni.

“Riva del Garda Fierecongressi – prosegue – ha fatto della formazione il filo conduttore degli eventi organizzati e promossi, sia a livello fieristico che congressuale. Expo Riva Hotel è sicuramente il contenitore con più seminari e convegni, definendo così in modo molto forte il carattere della manifestazione che arricchisce l’offerta con Expo Riva Hotel Academy organizzata in collaborazione con la società di consulenza Teamwork. Questo diventa un valore aggiunto per gli operatori del settore che al Quartiere Fieristico di Riva del Garda possono così aggiornarsi, a titolo gratuito, sulle principali tematiche dell’hotellerie e della ristorazione”.

Giovanni Laezza, Direttore Generale di Riva del Garda Fierecongressi SpA ricorda inoltre “che la peculiarità di Expo Riva Hotel sta nell’essere una fiera che presenta le tendenze e le novità del settore HO.- RE.CA. in modo unitario, senza aver frammentato l’offerta espositiva in diversi momenti del- l’anno. Il visitatore può infatti venire in fiera e valutare ogni aspetto utile per la propria attività, dai software di prenotazione e di gestione sino all’arredamento, in un solo momento. Oltre alla formazione e all’offerta variegata è importante ricordare l’impegno che la nostra società investe nel sociale: in occasione di Expo Riva Hotel alcune delle Associazioni presenti aderiranno per la prima volta al progetto Food For Good contro lo spreco alimentare. Altresì significativa la partecipazione, in questo caso gratuita, del Caseificio Storico di Amatrice che sarà in fiera per iniziare il lungo percorso di rinascita dopo le catastrofiche calamità che si sono abbattute nell’area del Centro Italia”.

Expo Riva Hotel nella scorsa edizione ha registrato 23mila visitatori e per quest’anno ha già registrato un +16% nel fatturato commerciale. Ma quale è il segreto? “Expo Riva Hotel è un appuntamento storico per Riva del Garda, che si ripete ogni anno dal 1979. La formula vincente di questa fiera è proprio nell’offerta, che si arricchisce di edizione in edizione proponendo ai visitatori contenuti interessanti e aggiornati sulla base delle tendenze del settore. Le quattro aree tematiche facilitano l’operatore nel pianificare la propria esperienza in fiera, potendo così orientarsi nella varietà dell’offerta espositiva. Sono infatti 539 le aziende espositrici presenti, con il settore alimentare che, oltre ad essere quello più storico, ne conta oltre 100 con grandi distributori come Metro e case madri quali ad esempio Nestlé, Barilla e Greci”.

Carla Costa, Responsabile Area Fiere di Riva del Garda Fierecongressi entra nel dettaglio dei visitatori: “Facendo riferimento ai dati dello scorso anno, il 60% dei visitatori di Expo Riva Hotel è composto dai ristoratori. Per l’edizione 2017 abbiamo realizzato una grande campagna di comunicazione agli albergatori grazie al progetto Expo Riva Hotel Academy, incrementando la promozione oltre i confini del Triveneto poiché l’obiettivo finale è divenire la fiera italiana leader del settore HO.RE.CA. L’articolato e ricco programma di momenti formativi ci permette di attrarre anche gli operatori dei distretti turistici del Nord Est italiano nonché del Sud. Ma non solo Italia. Negli anni sta crescendo anche la partecipazione di espositori austriaci e tedeschi, così come di visitatori delle vicine Austria e Germania che sono interessati all’ospitalità e alla ristorazione made in Italy”.

L’appuntamento con Expo Riva Hotel è dal 5 all’8 febbraio al Quartiere Fieristico di Riva del Garda, con inaugurazione domenica alle ore 11.
SCHEDA TECNICA EXPO RIVA HOTEL 2017
Data 5 – 8 febbraio 2017
Orari di Apertura Domenica, Lunedì e Martedì 10 – 18-30
Mercoledì 10 – 17
Sede Quartiere Fieristico, via Baltera – 38056 Riva del Garda
Metri quadri netti occupati 24.984
Padiglioni espositivi 8
Aree tematiche 4 Indoor & Outdoor Contract, Coffee &
Beverage, Food & Equipment, Eco-Wellness & Consulting
Settori Progetti Speciali 2 SOLOBIRRA, RPM – Riva Pianeta Mixology
Espositori 534 – 512 Italia e 22 Estero (Germania, Austria, Belgio, Repubblica Ceca, Croazia, Spagna)
Fatturato Commerciale Aumento del 16% rispetto all’edizione del 2016
Merceologie Arredamento per interni ed esterni, Settore alimentare e bevande, Attrezzature per la ristorazione, Benessere e Consulenza.

Expo-Riva-Hotel 30

La 41esima edizione di Expo Riva Hotel, in programma dal 5 all’8 febbraio 2017 al quartiere fieristico di Riva del Garda (Trento), oltre ad un ricco programma di eventi in ognuna della 4 aree tematiche negli otto padiglioni espositivi (INDOOR & OUTDOOR CONTRACT, COFFEE & BEVERAGE, FOOD & EQUIPMENT, ECO-WELLNESS & CONSULTING), propone per l’edizione del 2017 numerosi incontri formativi, per offrire ai professionisti dell’Ospitalità e della Ristorazione professionale seminari, master e convegni legati alle ultime tendenze del settore.

In collaborazione con Teamwork – società specializzata in consulenza alberghiera, nasce Expo Riva Hotel Academy, workshop itinerante che a Riva del Garda proporrà oltre 70 seminari in quattro giornate con esperti del settore che proseguiranno per tutto il 2017 con altri incontri su gran parte del territorio nazionale. All’interno di Expo Riva Hotel Academy si inseriscono, lunedì 6 febbraio 2017 i 5 appuntamenti di Hospitality Future Trends, workshop dedicati agli operatori capaci di guardare avanti che qui troveranno risposte a domande come: quali fattori influenzeranno maggiormente il settore turistico? Quali trend avranno maggior impatto? Come cambieranno gli ospiti? Cosa si aspetteranno di trovare in hotel? Quali servizi dovranno  offrire i ristoranti? Esperti e consulenti avranno il compito di descrivere e illustrare i cambiamenti del futuro, aiutare a conoscere meglio il mercato dell’ospitalità, le sue aspettative e le sue esigenze.

Il calendario dei seminari organizzati durante Expo Riva Hotel è disponibile qui: http://www.exporivahotel.it/eventi/Expo_Riva_Hotel_Academy/.

CONVEGNI – Il primo convegno si terrà alle 14 di domenica 5 febbraio, nell’area formazione del padiglione B3, ed è organizzato dalla classe quinta dell’Istituto Alberghiero di Varone (Riva del Garda) in collaborazione con Expo Riva Hotel. Il convegno, dal titolo “Prodotti Locali, come valorizzarli”, sarà tenuto da Nereo Pederzolli – Rai Trento e dai relatori delle più importanti associazioni del territorio: Accademia dell’Olivo e dell’Olio Alto Garda Trentino, Associazione Broccolo di Torbole, Agraria, Garda Trentino e le Associazioni del mondo della ristorazione, senza dimenticare Riva del Garda Fierecongressi SpA che sarà rappresentata da Carla Costa, responsabile area fiere e coordinatrice del progetto con gli studenti.

Nella mattinata di lunedì 6 febbraio, dalle 10.30, booking.com presenta il convegno “booking.- com -distribuzione online e analisi del mercato” tenuto da Paolo Procacci – BookingSuite Specialist, Francesca Carvaruso – Account Manager Connectivity and Interface e Alberto Nortilli - Account Manager. Dalle 14 la sala convegni ospiterà “Integrazione di Google Hotel ADS”, incontro promosso da PHOBS, partner di integrazione Google, tenuto da Sandro Siljan - Hotel Ads Specialist Google, Laura-Marie Arens – Hotel Ads Business Leader EMEA Google e Mirela Muslic – Online Revenue Consultant.

Martedì 7 febbraio alle 10 invece Confcommercio Trentino approfondirà il tema della gestione elettronica dei menu in maniera semplificata, con un seminario tenuto da Giovanni Profumo, Direttore generale Confcommercio Trentino, e da Alessandro Dell’Anna, Ceo Ixora Team srl. ASAT sarà protagonista con un duplice appuntamento: lunedì 6 febbraio alle 15 nella Sala Riva (1^ piano quartiere fieristico) con l’intervento “Qualità architettonica e del paesaggio: un investimento per l’offerta turistica in Trentino”, introdotto dal Direttore ASAT dott. Roberto Pallanch e con la partecipazione dell’ architetto Susanna Serafini (Presidente dell’Ordine degli Architetti della Provincia Autonoma di Trento) e dell’architetto Giorgio Tecilla (Direttore Osservatorio del Paesaggio della Provincia Autonoma di Trento) e martedì 7 febbraio alle 14 nella sala convegni (hall ingresso pad B2) con il Convegno:  ”Scoprire la storia, la cultura, la natura del territorio trentino attraverso il gusto per un turismo di qualità” Introdotto dall’Assessore all’agricoltura, foreste, turismo e promozione, caccia e pesca della Provincia Autonoma di Trento Michele Dallapiccola e Moderato da Laura Licati - Associazione Albergatori ed Imprese Turistiche della Provincia di Trento.
Senza dimenticare le collaborazioni con ASPI – Associazione della Sommellerie Professionale Italiana e AMIRA – Associazione Maitre Italiani Ristoranti ed Alberghi, la Federazione Italiana Cuochi, l’Associazione Celiachia Trentino, l’Associazione Cuochi Mantovani , l’Associazione Cuochi Trentini e tutte le Associazioni di categoria del territorio, oltre alla Scuola Italiana Pizzaioli.
I momenti formativi non mancheranno anche nelle aree SOLOBIRRA e RPM – Riva Pianeta Mixology, dove sono in programma master e incontri con relatori di fama internazionale.
EXPO RIVA HOTEL 2017 IN PILLOLE  
FOOD FOR GOOD – EXPO RIVA HOTEL ADERISCE AL PROGETTO
Riva del Garda Fierecongressi è da sempre impegnata concretamente nella lotta contro lo spreco alimentare, avendo aderito più volte al progetto Food For Good di Federcongressi e Banco Alimentare Onlus in occasione di numerosi congressi organizzati a Riva del Garda. Per la prima volta è un evento fieristico il protagonista di questo progetto. In occasione di Expo Riva Hotel 2017 infatti l’Associazione Cuochi Trentini, la Federazione Italiana Cuochi, Sissi Partner, Pizza & Pasta e Gestor hanno dato la propria disponibilità per aderire a questo progetto pilota, raccogliendo le eccedenze alimentari che mercoledì 8 febbraio, alla chiusura della
fiera, saranno ritirate da Banco Alimentare Onlus sezione di Trento e destinate alla comunità più bisognosa.
CASEIFICIO STORICO DI AMATRICE A RIVA DEL GARDA PER LA RINASCITA
Il Caseificio Storico di Amatrice ha confermato la partecipazione alla 41° Expo Riva Hotel, cogliendo l’occasione per una rinascita commerciale di vitale importanza a fronte del sisma che ha devastato le zone di Amatrice e dintorni e dove tuttora si abbattono calamità naturali. Riva del Garda Fierecongressi, per esprimere il proprio sostegno, ha assegnato al Caseificio Storico di Amatrice a titolo gratuito uno stand di 20 mq, completamente allestito, nel padiglione B1 dedicato al “Food & Equipment”.
EXPO RIVA HOTEL AMPLIA L’OFFERTA CON UN NUOVO PADIGLIONE
Tra le tante le novità della quarantunesima edizione, per il 2017 Expo Riva Hotel inaugura anche un nuovo padiglione. L’area tematica Expo, Wellness & Consulting infatti raddoppia la proposta espositiva presentata al padiglione B3 con l’apertura del B4, dove aziende presenteranno attrezzature/prodotti per centri benessere e cura della persona, prodotti e tecnologie per la sostenibilità e il risparmio energetico, tecnologie – innovazione – start up e servizi per hotel e ristoranti. In questo nuovo padiglione sarà realizzata l’installazione progettata da Moon Design STANZE – Ospitalità e Benessere, che proporrà ambientazioni di camere hotel, ambiente bagno e piccola spa.
SOLOBIRRA E RPM – RIVA PIANETA MIXOLOGY
La manifestazione fieristica punto di riferimento del settore HO.RE.CA. prevede inoltre l’ampliamento di due aree. Saranno ventisei le aziende che animeranno l’area SOLOBIRRA, rivolta a chi è alla ricerca delle migliori birre artigianali, con particolare attenzione ai Microbirrifici italiani ed internazionali. Nei quattro giorni di Expo Riva Hotel si potranno degustare le differenti
birre ma anche partecipare a incontri formativi e seminari, nonché essere protagonisti del concorso SOLOBIRRA 2017, caratterizzato da tre premi: SOLOBIRRA 2017, Birra dell’Anno 2017 e Giuria Popolare. RPM – Riva Pianeta Mixology è invece un’area espositiva dedicata all’arte del bere miscelato, dove sedici ricercate aziende propongono esclusivi prodotti di nicchia e
dove si potranno anche visionare le più moderne attrezzature da bar. Il cuore dell’area sarà suddiviso in due parti: un cocktail bar con una drink list tutta dedicata ai miscelati preparati con i prodotti presenti nell’area espositiva e l’area seminari, dove si potranno seguire imperdibili master con relatori di fama internazionale.
LE COLLABORAZIONI DI EXPO RIVA HOTEL 2017
Importanti le collaborazioni continuative, come ad esempio quelle con ASPI – Associazione della Sommellerie Professionale Italiana e AMIRA – Associazione Maitre Italiani Ristoranti ed Alberghi che saranno insieme in un’area espositiva di 600 mq per un percorso di degustazioni e approfondimenti completamente innovativo. Una proposta che arricchisce il programma, già caratterizzato da competizioni proposte dalla Federazione Italiana Cuochi: Street Food Contest ovvero una riscoperta e celebrazione del cibo di strada, Jam Cup 2017 che rientra nel progetto Coordinamento Giovani della FIC e Riso In Rosa, che vedrà impegnate le Lady Chef della Federazione in una competizione con il riso protagonista. L’area tematica FOOD & EQUIPMENT vedrà anche impegnata l’Associazione Cuochi Trentini con un ricco programma sulla pasticceria e l’Associazione Celiachia Trentino con proposte gluten free, in programma tutti i giorni alle 13 e alle 15, e l’Associazione Cuochi Mantovani con cooking show. Essendo in Italia non possono ovviamente mancare la pizza e la pasta, con appuntamenti organizzati dalla Scuola Italiana Pizzaioli. La manifestazione anche per la 41a edizione ha ottenuto il patrocinio di Federalberghi e di Federturismo Confindustria.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136