QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Expo Riva Hotel, aperta la 41esima edizione con record di visitatori. Pellegrini: “Tra i principali eventi nazionali”

domenica, 5 febbraio 2017

Riva del Garda – Al via la 41esima edizione di Expo Riva Hotel con dati da urlo nella prima giornata: 20% di visitatori in più il primo giorno, 539 le aziende espositrici, oltre 70 seminari in programma e da ultimo segnali positivi per il settore della ricettività trentina emersi durante l’inaugurazione della fiera patrocinata da Federalberghi e Confindustria.

E’ stata inaugurata questa mattina la 41esima edizione di Expo Riva Hotel, evento dedicato ai professionisti dell’Ospitalità e della Ristorazione professionale, in programma fino a mercoledì 8 febbraio al quartiere fieristico di Riva del Garda (Trento). Alle 10 si sono aperte le porte per i visitatori, con un +20% di ingressi rispetto al 2016 nella prima giornata. Un valore significativo che denota l’interesse degli operatori per l’evento fieristico che si posiziona ai vertici del settore delle manifestazioni nazionali.

ExpoRivaHotel 1 JacopoSalvi 0

Expo Riva Hotel è stata ufficialmente inaugurata alle 11 nella sala convegni del quartiere fieristico di Riva del Garda, con un dibattito al quale hanno partecipato il presidente di Riva del Garda Fierecongressi, Roberto Pellegrini, il direttore generale di Riva del Garda Fierecongressi, Giovanni Laezza, l’assessore provinciale al Turismo, Agricoltura e Promozione, Michele Dallapiccola, il vice Sindaco di Riva del Garda, Mario Caproni, Alessandro Antoniolli, staff direzione Generale Cassa Centrale Banca, il Senior Manager di Scouting, Fabio Grazioli, e al quale sono intervenuti anche il presidente di Confcommercio Trentino, Gianni Bort e il Vice Presidente ASAT, Alberto Bertolini. L’inaugurazione è stata aperta dal presidente Roberto Pellegrini, con i ringraziamenti alla Provincia Autonoma di Trento, alle Istituzioni, alle Associazioni di Categoria come ad esempio Confcommercio di Trento, UNAT e ASAT, al mondo del credito con Cassa Centrale Banca e Casse Rurali Alto Garda, a tutti gli espositori e operatori che in questi giorni partecipano alla manifestazione fieristica.

GLI INTERVENTI

ROBERTO PELLEGRINI – PRESIDENTE RIVA DEL GARDA FIERECONGRESSI SPA

“Expo Riva Hotel è giunta alla sua 41esima edizione e possiamo affermare in tranquillità che è un evento in salute a tutti gli effetti annoverato tra le principali manifestazioni di questo settore a livello nazionale. Questo è stato a lungo un traguardo da raggiungere, una aspirazione divenuta realtà. Il mondo del turismo oggi fa riferimento a Expo Riva Hotel, un evento che non ha mai dimenticato di essere al servizio di chi opera nel settore alberghiero, della ristorazione e dei servizi, mettendosi a disposizione degli operatori con una offerta a 360°. E’ in quest’ottica che Riva del Garda Fierecongressi, spesso in controtendenza rispetto ai competitor, non ha mai frammentato la fiera in diversi momenti nell’anno: la chiave del successo di Expo Riva Hotel sta nell’essere un unico appuntamento durante il quale l’operatore può prendere visione di ogni singolo aspetto del settore, attraverso una visita organizzata nelle quatto macro aree pilastri portanti di Expo Riva Hotel. A ciò abbiamo affiancato un ricco programma di seminari e convegni, durante i quali la formazione e l’aggiornamento sono il filo rosso conduttore. E’ obbligatorio da parte mia ringraziare lo staff che lavora nel dietro le quinte, un team di professionisti di livello assoluto che con passione e dedizione si adopera per rendere ogni evento un momento unico. Expo Riva Hotel inoltre ha luogo in una delle località più belle d’Italia e questo è sicuramente un ulteriore volano per il successo della manifestazione”.ExpoRivaHotel 3 JacopoSalvi

GIOVANNI LAEZZA – DIRETTORE GENERALE DI RIVA DEL GARDA FIERECONGRESSI SPA

“L’apertura in positivo di Expo Riva Hotel 2017 conferma la natura di eccellenza di questa manifestazione che quest’anno vede qui presenti 539 espositori, 25.000 metri quadri netti venduti con un fatturato commerciale in crescita rispetto al 2016 con un +16%. Questa 41esima edizione può essere definita l’edizione dell’incremento: non solo infatti per la nostra società ma anche nella qualità espositiva, nell’attenzione all’ambiente (ndr – saranno premiati i tre migliori stand per la sostenibilità), nell’impegno nel sociale con l’adesione al progetto Food For Good e il sostegno offerto al Caseificio Storico di Amatrice, nella crescita dei due progetti speciali SOLOBIRRA e RPM – Riva Pianeta MIxology, nel ritorno di espositori del settore wellness, nelle iniziative organizzate fuori dalla fiera in quello che in futuro potrebbe divenire un Fuori Salone Expo Riva Hotel, nell’offrire esperienze come i percorsi al buio organizzati da Amira e Aspi con l’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, nella formazione offerta agli operatori che quest’anno annovera oltre 70 convegni e seminari molti dei quali all’interno di Expo Riva Hotel Academy in collaborazione con una società di eccellenza quale è Teamwork di Rimini”.

MICHELE DALLAPICCOLA – ASSESSORE AL TURISMO, AGRICOLTURA E PROMOZIONE

“I dati che abbiamo visto in questa occasione e in generale quelli della Provincia Autonoma di Trento fanno capire che stiamo assistendo ad un ritrovato coraggio negli investimenti, senza con questo dimenticare che ci sono realtà che necessitano ancora di tempo e di sforzi comuni. Expo Riva Hotel rimette in gioco le esperienze, le conoscenze e il sapere, in un luogo unico dove il confronto costruttivo è una garanzia per il futuro. Questa manifestazione inoltre ci aiuta ad analizzare il turismo in Trentino grazie alle aziende qui presenti come espositori ma anche grazie agli operatori che vengono in visita. La formula dell’offerta di Expo Riva Hotel segue un concetto fondamentale per il turismo del Trentino: la diversificazione. Così come è variegata l’offerta di Expo Riva Hotel in un unico contenitore quale il Quartiere Fieristico, così deve essere anche l’offerta turistica. Variegata, strutturata, differenziata e articolata sul nostro territorio in senso lato, potendo ad esempio sviluppare pacchetti di ricettività ma anche di intrattenimento indipendenti dalle condizioni meteorologiche. In quest’ottica la promozione gioca un ruolo chiave, a livello internazionale, nazionale e locale. I sei milioni di ospiti del Trentino sono i nostri ambasciatori, portavoce del nostro meraviglioso territorio nel mondo”.

ALESSANDRO ANTONIOLLI – STAFF DIREZIONE GENERALE CASSA CENTRALE BANCA

“Sei anni fa è nato un progetto con il supporto di Scouting il cui obiettivo è una analisi più approfondita del settore alberghiero il cui indotto sul territorio è ovviamente significativo in Trentino. Questo studio si è posto un duplice obiettivo: approfondire alcune tematiche per definire migliori strategie di investimento e di credito; utilizzare nuovi strumenti per una analisi economico finanziaria dei nostri albergatori e delle loro strategie di investimento, andando a capire come ad esempio una struttura ricettiva è posizionata e come incrementare la redditività confrontandosi con il panorama nazionale e locale”.

FABIO GRAZIOLI – SENIOR MANAGER SCOUTING

“Grazie alla collaborazione con Cassa Centrale Banca e le Casse Rurali Trentine lo studio che abbiamo condotto permette di fare una analisi d’insieme delle strutture alberghiere del Trentino. Nel triennio 2013-2015, per gli alberghi tre e quattro stelle ad esempio, il tasso di occupazione è aumentato, con ricavi in aumento e costi in diminuzione: questo significa che è stata fatta efficienza. Il margine operativo difatti ha superato il 25%, comportando così risultati positivi nell’utile. Questa positività ha rappresentato anche maggiori investimenti negli anni con un leggero aumento del capitale investito netto, soprattutto nelle strutture alberghiere catalogate come tre stelle: si è identificato quindi un aumento qualitativo con il miglioramento dei servizi offerti”.

ExpoRivaHotel JacopoSalvi 0

MARIO CAPRONI – VICE SINDACO DI RIVA DEL GARDA

“Dopo 41 edizioni Expo Riva Hotel continua a stupire per la costante crescita. Questo evento rappresenta per il nostro comune e per i territori limitrofi un momento unico perché Expo Riva Hotel riesce in una impresa non da poco: fare sintesi dell’eccellenza della nostra provincia, di altre regioni e anche di Euregio in quattro giorni in un unico luogo. Il gioco di squadra si rivela vincente”.

SOTTO IL VIDEO E IL PROGRAMMA

CONVEGNI 

Nella mattinata di domani – lunedì 6 febbraio – dalle 10.30, booking.com presenta il convegno “Booking.com – distribuzione online e analisi del mercato” tenuto da Paolo Procacci – BookingSuite Specialist, Francesca Carvaruso – Account Manager Connectivity and Interface e Alberto Nortilli - Account Manager. Dalle 14 invece la sala convegni ospiterà “Integrazione di Google Hotel ADS”, incontro promosso da PHOBS, partner di integrazione Google, tenuto da Sandro Siljan - Hotel Ads Specialist Google, Laura-Marie Arens – Hotel Ads Business Leader EMEA Google e Mirela Muslic – Online Revenue Consultant.

Lunedì 6 febbraio alle 15 nella Sala Riva (1^ piano quartiere fieristico) con l’intervento “Qualità architettonica e del paesaggio: un investimento per l’offerta turistica in Trentino”, introdotto dal Direttore ASAT dottor Roberto Pallanch e con la partecipazione dell’ architetto Susanna Serafini (Presidente dell’Ordine degli Architetti della Provincia Autonoma di Trento) e dell’architetto Giorgio Tecilla (Direttore Osservatorio del Paesaggio della Provincia Autonoma di Trento)

Martedì 7 febbraio invece Confcommercio Trentino approfondirà il tema della gestione elettronica dei menu in maniera semplificata, con un seminario alle 10 tenuto da Giovanni Profumo, Direttore generale Confcommercio Trentino, e da Alessandro Dell’Anna, Ceo Ixora Team srl. ASAT sarà protagonista anche di un  secondo appuntamento: martedì 7 febbraio  alle 14 nella sala convegni (hall ingresso pad B2) con il Convegno: ”Scoprire la storia, la cultura, la natura del territorio trentino attraverso il gusto per un turismo di qualità”. Introdotto dall’Assessore all’agricoltura, foreste, turismo e promozione, caccia e pesca della Provincia Autonoma di Trento Michele Dallapiccola e Moderato da Laura Licati - Associazione Albergatori ed Imprese Turistiche della Provincia di Trento.

Senza dimenticare le collaborazioni con ASPI – Associazione della Sommellerie Professionale Italiana e AMIRA – Associazione Maitre Italiani Ristoranti ed Alberghi, la Federazione Italiana Cuochi, l’Associazione Celiachia Trentino, l’Associazione Cuochi Mantovani , l’Associazione Cuochi Trentini e tutte le Associazioni di categoria del territorio, oltre alla Scuola Italiana Pizzaioli. I momenti formativi non mancheranno anche nelle aree SOLOBIRRA e RPM – Riva Pianeta Mixology, dove sono in programma master e incontri con relatori di fama internazionale.

EXPO RIVA HOTEL 2017 IN PILLOLE

FOOD FOR GOOD – EXPO RIVA HOTEL ADERISCE AL PROGETTO
Riva del Garda Fierecongressi è da sempre impegnata concretamente nella lotta contro lo spreco alimentare, avendo aderito più volte al progetto Food For Good di Federcongressi e Banco Alimentare Onlus in occasione di numerosi congressi organizzati a Riva del Garda. Per la prima volta è un evento fieristico il protagonista di questo progetto. In occasione di Expo Riva Hotel 2017 infatti l’Associazione Cuochi Trentini, la Federazione Italiana Cuochi, Sissi Partner, Pizza & Pasta e Gestor hanno dato la propria disponibilità per aderire a questo progetto pilota, raccogliendo le eccedenze alimentari che mercoledì 8 febbraio, alla chiusura della fiera, saranno ritirate da Banco Alimentare Onlus sezione di Trento e destinate alla comunità più bisognosa.

CASEIFICIO STORICO DI AMATRICE A RIVA DEL GARDA PER LA RINASCITA
Il Caseificio Storico di Amatrice ha confermato la partecipazione alla 41° Expo Riva Hotel, cogliendo l’occasione per una rinascita commerciale di vitale importanza a fronte del sisma che ha devastato le zone di Amatrice e dintorni e dove tuttora si abbattono calamità naturali.

Riva del Garda Fierecongressi, per esprimere il proprio sostegno, ha assegnato al Caseificio Storico di Amatrice a titolo gratuito uno stand di 20 mq, completamente allestito, nel padiglione B1 dedicato al “Food & Equipment”.

EXPO RIVA HOTEL AMPLIA L’OFFERTA CON UN NUOVO PADIGLIONE
Tra le tante le novità della quarantunesima edizione, per il 2017 Expo Riva Hotel inaugura anche un nuovo padiglione. L’area tematica Expo, Wellness & Consulting infatti raddoppia la proposta espositiva presentata al padiglione B3 con l’apertura del B4, dove aziende presenteranno attrezzature/prodotti per centri benessere e cura della persona, prodotti e tecnologie per la sostenibilità e il risparmio energetico, tecnologie – innovazione – start up e servizi per hotel e ristoranti. In questo nuovo padiglione sarà realizzata l’installazione progettata da Moon Design STANZE – Ospitalità e Benessere, che proporrà ambientazioni di camere hotel, ambientebagno e piccola spa.

SOLOBIRRA E RPM – RIVA PIANETA MIXOLOGY
La manifestazione fieristica punto di riferimento del settore HO.RE.CA. prevede inoltre l’ampliamento di due aree. Saranno ventisei le aziende che animeranno l’area SOLOBIRRA, rivolta a chi è alla ricerca delle migliori birre artigianali, con particolare attenzione ai Microbirrifici italiani ed internazionali. Nei quattro giorni di Expo Riva Hotel si potranno degustare le differenti birre ma anche partecipare a incontri formativi e seminari, nonché essere protagonisti del concorso SOLOBIRRA 2017, caratterizzato da tre premi: SOLOBIRRA 2017, Birra dell’Anno 2017 e Giuria Popolare. RPM – Riva Pianeta Mixology è invece un’area espositiva dedicata all’arte del bere miscelato, dove sedici ricercate aziende propongono esclusivi prodotti di nicchia e dove si potranno anche visionare le più moderne attrezzature da bar. Il cuore dell’area sarà suddiviso in due parti: un cocktail bar con una drink list tutta dedicata ai miscelati preparati con i prodotti presenti nell’area espositiva e l’area seminari, dove si potranno seguire imperdibili master con relatori di fama internazionale.

LE COLLABORAZIONI DI EXPO RIVA HOTEL 2017
Importanti le collaborazioni continuative, come ad esempio quelle con ASPI – Associazione della Sommellerie Professionale Italiana e AMIRA – Associazione Maitre Italiani Ristoranti ed Alberghi che saranno insieme in un’area espositiva di 600 mq per un percorso di degustazioni e approfondimenti completamente innovativo. Una proposta che arricchisce il programma, già caratterizzato da competizioni proposte dalla Federazione Italiana Cuochi: Street Food Contest ovvero una riscoperta e celebrazione del cibo di strada, Jam Cup 2017 che rientra nel progetto Coordinamento Giovani della FIC e Riso In Rosa, che vedrà impegnate le Lady Chef della Federazione in una competizione con il riso protagonista. L’area tematica FOOD &

EQUIPMENT vedrà anche impegnata l’Associazione Cuochi Trentini con un ricco programma sulla pasticceria e l’Associazione Celiachia Trentino con proposte gluten free, in programma tutti i giorni alle 13 e alle 15, e l’Associazione Cuochi Mantovani con cooking show. Essendo in Italia non possono ovviamente mancare la pizza e la pasta, con appuntamenti organizzati
dalla Scuola Italiana Pizzaioli. La manifestazione anche per la 41a edizione ha ottenuto il patrocinio di Federalberghi e di Federturismo Confindustria.

L’appuntamento con Expo Riva Hotel è fino a mercoledì 8 febbraio (apertura dalle 10 alle 18.30) al Quartiere Fieristico di Riva del Garda.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136