QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

European Slot Championship: al casinò di Campione trionfa Cinzia Vincis

domenica, 13 dicembre 2015

Campione d’Italia – Gran finale al casinò di Campione d’Italia dell’European Slot Championship 2015. Va a una donna il titolo del torneo europeo di slot.Casinò di Campione d'Italia i sei finalisti della seconda edizione  dell'European Slot Championship con Carlo Pagan amministratore delegato del Casinò

Il torneo si è concluso la notte scorsa: il titolo di campione europeo di slot machine 2015 va a Cinzia Vincis – nomen omen – che ieri sera ha superato – score 607200 – i concorrenti, tutti maschi. L’ultima serie della finale dell’European Slot Championship (ESC), è stata giocata negli spazi appositamente attrezzati dal Casinò Campione d’Italia. Era la seconda edizione del torneo.

Di nazionalità italiana, la vincitrice dell’ESC 2015 era però stata selezionata dalla casa da gioco di Nova Gorica: la Slovenia è una delle 11 nazioni rappreseCasinò di Campione d'Italia premiazione di Cinzia Vincis vincitrice della seconda edizione  dell'European Slot Championshipntate nella finale di una manifestazione da accreditare all’innovativa intraprendenza del casinò campionese – il cui amministratore delegato Carlo Pagan ha constatato anzitutto l’accresciuto numero di paesi partecipanti al torneo, ma anche la finale appassionante come lasciavano prevedere le selezioni, sia live sia on-line – che accoglierà naturalmente l’edizione 2016 dell’European Slot Championship.

Soddisfatta Cinzia Vincis, campionessa 2015, che, grazie al premio che si è assicurata ieri sera a Campione d’Italia, farà un secondo viaggio di nozze. “Andrò – ha commentato – a Las Vegas”.

Nella foto di Carlo Pozzoni la vincitrice della seconda edizione dell European Slot Championship con Carlo Pagan amministratore delegato casino’ Campione d’Italia.

 

 

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136