QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

CSI Vallecamonica: tutto pronto per la prova regionale di corsa campestre a Costa Volpino

venerdì, 16 dicembre 2016

Costa Volpino – La macchina organizzativa del CSI Vallecamonica ha messo a punto gli ultimi dettagli e tutto è pronto ormai per la prova regionale CSI di corsa campestre in programma a Costa Volpino domenica 18 dicembre. È un appuntamento importante che porterà in Vallecamonica oltre mille atleti da tutta la Lombardia; non si è sottratto alla collaborazione il comune di Costa Volpino che ha messo a disposizione strutture e persone per la corsa campestre regionale. Scenario della gara di cross è il parco dell’Oglio dove Pietro Albanese, responsabile nazionale dell’atletica targata CSI, ha ricavato un percorso di 1400 metri circa per gli adulti e giri più brevi per le categorie giovanili.

PROGRAMMA
Il programma della manifestazione prevede il ritrovo alle ore 9 per la verifica dei chip e il ritiro dei pettorali e perfezionare le iscrizioni. La parte agonistica della manifestazione, con venti categorie impegnate complessivamente, prende il via alle ore 10 con la prova riservata alla categoria Esordienti quindi a seguire tutte le altre partenze; alle 11,30 inizieranno le premiazioni delle categorie giovanili mentre le premiazioni delle altre categorie avverranno a chiusura della manifestazione.

Alla prova d’esordio del campionato regionale di corsa campestre, organizzata ad Albate dal Comitato di Como, si sono presentati 1350 atleti in rappresentanza di 45 società sportive. In questa gara i podisti camuni hanno ottenuto un successo individuale negli esordienti grazie al figlio d’arte Pietro Reboldi (Atletica Alto Sebino) mentre sono saliti sul podio il cadetto Jacopo Amorini (Atletica Alto Sebino) e lo junior Giovanni Filippi (Atletica Alto Sebino) entrambi medaglia di bronzo nelle rispettive categorie.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136