QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Coppa Italia al via con il Trofeo Claut di short track: gli atleti trentini conquistano sei medaglie

martedì, 21 ottobre 2014

Claut – Ha preso il via nel weekend appena trascorso la stagione del pattinaggio su ghiaccio settore velocità. Le prime prove, al solito, sono quelle riservate alla specialità dello short track, che viene ospitata all’interno dei palazzetti, mentre la stagione della pista lunga sull’anello dei 400 metri si aprirà nel mese di novembre, quando saranno disponibili le piste scoperte.short track

Sabato e domenica scorsi a Claut, in provincia di Pordenone, atleti di tre categorie hanno dato vita alla prima prova di Coppa Italia, organizzata nel Palaghiaccio Alceo Della Valentina. Sono stati ben 49 i pattinatori del Comitato Trentino in gara, rappresentanti delle società Sporting Club Pergine, Sporting Ghiaccio Pinzolo, Circolo Pattinatori Piné e Velocistighiaccio Pergine.

Sul podio, dopo due giornate di gare, sono saliti gli atleti di due delle società più rappresentative del pattinaggio di velocità provinciale: lo Sporting Club Pergine ha raccolto il secondo posto di Arianna Sighel nella categoria G1 Ladies, il secondo di Pietro Sighel nella G2a e ancora il secondo di Giovanni Turri nella G3b, mentre il Circolo Pattinatori Piné ha esultato per il primo posto di Manuell De Carli della G3b, il secondo di Gloria Ioriatti della G2a e il terzo di Katia Filippi nella G2b. Le nuove categorie, tre per sesso, sono state introdotte da quest’anno per ottenere gruppi omogenei per capacità.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136