QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Coppa del Mondo di skiroll: a Oroslavje dominio svedese in salita. I risultati

sabato, 8 luglio 2017

Oroslavje - Nella seconda giornata di Coppa del Mondo ad Oroslavje (Croazia) dominio svedese in salita nella prova in tecnica classica con partenza individuale. Nella categoria seniores Robin Norum vince la prova sui 7 km con il tempo di 23:00.4 e si riappropria del pettorale da leader. 2° staccato di appena 3″6 lo slovacco Peter Mlynar mentre 3° lo svedese Tom Fahlen a 7″6. Buona prova dell’alpino Matteo Tanel che è giunto 4° a 16″2, 7° Alberto Dalla Via a 1’43″8.

luca curtiLa categoria junior maschi è stata vinta da Hugo Jacobsson (Svezia) che ha preceduto il bergamasco Luca Curti distanziato di 27″4 e 3° Francesco Becchis a 28″3, 5° Angelo Buttironi a 1’28″5. Nelle senior femmine Sandra Olsson (Svezia) ha vinto nel tempo di 27:15.3 ed ha preceduto la connazionale Helene Soederlund staccato di 29″1 e 3a la slovacca Alena Prochazkova già 2a nella prova di ieri.

Anche nelle junior femmine dominio della svedese Kristina Axelsson che ha percorso i 7 km nel tempo di 28:46.6, 2a la vincitrice della mass start di ieri la tedesca Anna-Maria Dietze staccata di 55″5 e 3a la bovesana Chiara Becchis a 2’16″2. Soltanto Lisa Bolzan conserva il pettorale di leader dopo questa seconda giornata. Domani è prevista la prova sprint che si svolgerà sulle strade di Oroslavje e chiuderà la prima tappa di Coppa del Mondo.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136