QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Coppa del mondo di sci: la discesa libera assegnata dalla FIS a Santa Caterina Valfurva

mercoledì, 1 ottobre 2014

Santa Caterina Valfurva – “La discesa libera di Coppa del Mondo di Sci che Bormio non ha voluto ospitare, è stata assegnata questa sera a Santa Caterina Valfurva durante il congresso della Fis in corso a Zurigo.

Complimenti alla Federazione Italiana Sport Invernali che, con il presidente Roda, ha difeso la tappa italiana ed è riuscita a farla ri-assegnare alla Lombardia e alla Valtellina. Discesa libera maschile

Ringrazio il presidente Maroni per averci creduto fino alla fine e avere profuso l’impegno della Regione a tutela dello sport agonistico di alto livello e del turismo sportivo montano, insieme a lui il sottosegretario Ugo Parolo e il consigliere Lara Magoni che si sono impegnati in prima persona”. Lo sostiene Antonio Rossi, assessore allo Sport e alle Politiche per i giovani di Regione Lombardia, che ha comunicato la notizia e la soddisfazione dell’Alta Valltellina.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136