QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Conclusa la tre giorni dei fondisti del Comitato FISI Alpi Centrali a Clusone

mercoledì, 11 settembre 2013

Clusone - Sono stati tre giorni di inteso lavoro, quelli svolti lo scorso fine settimana, per la squadra di fondo del Comitato FISI Alpi Centrali che si sono ritrovati a Clusone agli ordini degli allenatori regionali Daniele Compagnoni, Aurelio Martinelli e Renato Pasini, e coadiuvati dagli allenatori di ogni singolo sci club. Presenti in tutto 28 ragazzi che hanno sostenuto allenamenti di atletica e di ski roll.fondo_2013_settembre 001

Venerdì, primo giorno di allenamento, gli atleti degli sci stretti del Comitato FISI Alpi Centrali sono stati impegnati con la corsa in montagna su di un bel tracciato ricavato nel bosco che ha permesso, al termine, anche un confronto fra atleti ed allenatori. Nel pomeriggio, invece, spazio allo ski roll con una sessione di allenamento sugli ski roll in sketting che si è svolto sulla ciclovia della Valseriana. Sabato, spazio alla palestra dove i ragazzi si sono divisi in tre gruppi di lavoro omogenei alternando: addominali, arti superiori ed arti inferiori. Nel pomeriggio, invece, spazio al relax con una camminata al belvedere di Clusone. Domenica, infine, lavoro sugli ski roll frazionato in cui gli allenatori hanno potuto valutare la soglia anaerobica di ogni singolo atleta.

”Sono molto contento di questo collettivo – commentano i due allenatori del Comitato FISI Alpi Centrali Aurelio Martinelli e Renato Pasini – perché abbiamo lavorato molto ed anche i ragazzi si sono impegnati. Il confronto, al termine di ogni attività è stato positivo perché si è fatto il punto di quanto fatto e tutti i ragazzi sono rimasti entusiasti.”

Nel corso del collettivo è stato organizzato anche un incontro fra allenatori e vertici del settore sci di fondo del Comitato FISI Alpi Centrali per la prima stesura della bozza del calendario regionale per la prossima stagione che sarà definito il prossimo 5 ottobre. Il prossimo collettivo dello sci di fondo del Comitato FISI Alpi Centrali è stato programmato per metà ottobre sulla pista dello Stelvio. Un raduno però ancora da definire, perché entrambi gli allenatori vogliono essere sicuri della presenza della neve sull’anello sede degli allenamenti.

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136