QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Caraglio e Kirchlechner campioni italiani di Orienteering Long Distance: le classifiche

sabato, 26 settembre 2015

Rovegno – Il campionato italiano di Orienteering Long Distance 2015 va a Michele Caraglio (CUS Bologna) e Christine Kirchlechner (S.C. Merano). Nell’impegnativo bosco di Rovegno (Rocce Nere) i 2 atleti si sono imposti rispettivamente su Mikhail Mamlev (Terlano) e Alessio Tenani (GS Forestale), tra i maschi, Lia Patscheider (S.C. Merano), Viola Zagonel (U.S. Primiero) tra le donne.orienteering

Nelle categorie giovanili il titolo va a Eleonora Donadini (OriComo W20), Anna Giovanelli (W18 Orienteering Dolomiti) e Fabio Brunet (M 18Primiero) e Fabiano Bettega (M 20 Pavione).

Una prova molto impegnativa quella allestita dal Comitato per lo sport in Val Trebbia guidato da Carlo Carenini. Molti dei favoriti hanno commesso errori e sono giunti nelle posizioni di rincalzo. (Nella foto da sinistra: Gazzerro, Mamleev, Patscheider, Caraglio, Kirchlechner, Tenani, Zagonel).

La gara di Caraglio e Kirchlechner è stata invece sicura sin dall’inizio come spiegato dagli stessi protagonisti.

Michele Caraglio: “Ho capito che stavo facendo una grande prova quando ho realizzato di non aver commesso errori. A quel punto mi sono emozionato, ricordando a me stesso che dovevo rimanere concentrato per non incappare in facili sbagli”.

Per il piemonetese di Chiusa Pesio si tratta del 2° titolo tricolore, dopo quello conquistato in Puglia nel 2012: “Sono un uomo di resistenza e non di velocità. Il mio pregio è la costanza ed oggi ho saputo cogliere un’importante opportunità. Se il primo titolo tricolore fu una sorpresa, questo invece è stato fortemente voluto. Sapevo di essere in crescita di condizione”.

Christine Kirchlechner: “Vincere è sempre una gioia e questo successo lo dedico al nostro team che si sta impegnando tanto per la crescita del movimento”. Per lei un successo che potrebbe riproiettarla in azzurro. “Al momento non voglio pensarci, decideremo più avanti”. L’interesse per la tesserata dello S.C. Merano è però molto alto anche da parte del coach Jaroslav Kacmarcik che ha osservato con attenzione tutti gli azzurrabili.

Domani si tiene invece, a Fontanigorda, la gara a Staffetta. Tra i favoriti maschili il TOL, Primiero, Forestale e CUS Bologna. Al femminile Primiero, Merano, Besanese.

All’evento è intervenuto il Presidente federale Mauro Gazzerro: “Un plauso va ai campioni italiani, agli organizzatori ed a tutti i partecipanti che hanno onorato la manifestazione.

CLASSIFICHE CAMPIONATI ITALIANI ORIENTEERING LONG DISTANCE

Categoria: M ELITE
(Lunghezza 11810 m – Dislivello 600 m – Kmsf 17,81)
Pos. Nome Anno Società Naz Tempo Punti
1 Caraglio Michele 1983 C.U.S. BOLOGNA A.S.D. 01.38.49 -
2 Mamleev Mikhail 1975 A.S.D. TERLANER ORIENTIE… 01.39.48 -
3 Tenani Alessio 1979 G.S. FORESTALE 01.47.21 -
4 Inderst Sebastian 1992 A.S.D. POLISPORTIVA BESA… 01.49.32 -
4 Dallavalle Roberto 1990 G.S. MONTE GINER A.S.D. 01.49.32 -
6 Zagonel Giacomo 1993 U.S. PRIMIERO A.S.D. 01.50.43 -
7 Diener Lukas 1992 A.S.D. POLISPORTIVA BESA… 01.50.54 -
8 Schgaguler Klaus 1980 A.S.D. TERLANER ORIENTIE… 01.51.22 -
9 Corona Emiliano 1983 G.S. FORESTALE 01.51.33 -
10 Curzio Samuele 1994 POLISPORTIVA “G. MASI” 01.51.52

Categoria: W ELITE
(Lunghezza 6620 m – Dislivello 300 m – Kmsf 9,62)
Pos. Nome Anno Società Naz Tempo Punti
1 Kirchlechner Christine 1980 SPORTCLUB MERAN A.S.D. 01.07.28 -
2 Patscheider Lia 1995 SPORTCLUB MERAN A.S.D. 01.11.40 -
3 Zagonel Viola 1993 U.S. PRIMIERO A.S.D. 01.20.27 -
4 Curzio Lucia 1991 POLISPORTIVA “G. MASI” 01.21.15 -
5 Torggler Jutta 1989 SPORTCLUB MERAN A.S.D. 01.22.17 -
6 Maggioni Federica 1987 A.S.D. POLISPORTIVA BESA… 01.26.49 -
7 Torggler Heike 1983 SPORTCLUB MERAN A.S.D. 01.27.23 -
8 Brandi Adrienne 1988 CORSAORIENTAMENTO CL… 01.28.19 -
9 Sbaraglia Maria Novella 1983 A.S.D. GRUPPO ORIENTISTI … 01.31.09 -
10 Caglio Anna 1994 A.S.D. POLISPORTIVA BESA… 01.32.29


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136