QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Canottaggio: al memorial D’Aloja gli Allievi della Sebino fanno incetta di medaglie

martedì, 9 giugno 2015

Comabbio – Terza regata regionale del memorial D’Aloja con incetta di medaglie per la Canottieri Sebino che ha visto sul lago di Comabbio (Varese) primeggiare i suoi Allievi con cinque presenze sul podio, garantendo esattamente il 50% di successo sulle 10 gare disputate dalla rappresentanza biancoazzurra.

Non manca l’oro, conquistato da Matilde Fenaroli atleta in vista già dalla scorsa stagione e ora ottimamente affermata nel panorama agonistico degli Allievi C, ed a questo risultato si affiancano altrettanto brillantemente sia gli argenti del compagno di categoria Davide Palumbo, e delle più piccole Allieve B Lucia Benaglio e Beatrice Polini, sia il bronzo indossato con soddisfazione da Paolo Bianchi: tutte speranze del canottaggio in corso di maturazione con i continui allenamenti sulle acque di Lovere. Ed è proprio il testimone più diretto di questo impegno in acqua – l’allenatore che ha accompagnato i piccoli per tante stagioni della Sebino, Maurizio Gallizioli – a consegnare loro il riconoscimento in qualità di Consigliere del Comitato regionale di Federazione.

Non trascurabili, considerato il tasso competitivo e la numerosità degli equipaggi in acqua, sono stati i piazzamenti, sempre in categoria Allievi, di Valentina Laini (4^) e Francesca Perego (5^). Tra i Cadetti manca il traguardo medagliato a cui ci aveva da qualche tempo abituati Marta Biolghini, ma per lei come per i colleghi di categoria Lorenzo Saloni (6°) e Veronica Carbonini (7^) i motori si scaldano in vista del Festival dei Giovani dei primi di luglio.

Stesso dicasi per il master Luca Giuliani (piazzatosi 6°) al quale sarà affidata l’unica possibilità di rappresentanza della Sebino (in mancanza dell’infortunato Bonomelli) ai campionati di fine mese.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136