QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Campione d’Italia, Piero Cotto al casinò tra canzoni, allegria e nostalgia

mercoledì, 4 marzo 2015

Campione d’Italia-  Con Piero Cotto, sabato prossimo al Casinò Campione d’Italia, canzoni indimenticate tra allegria e nostalgia. Non una rentrée, ma un prezioso appuntamento con la nostalgia, ma non senza allegria. Lo ha fissato Piero Cotto al ristorante Seven del Casinò Campione d’Italia, alle 21 di sabato 7 marzo. In una cena con musica, infatti, Cotto tornerà ad interpretare i brani che insieme ad una storica band, iCampione d'Italia panorama2 Cottonfields, lo hanno reso celebre.

Dal primo successo, quel “Due delfini bianchi” con il quale aveva esordito a Un disco per l’estate 1972 e che sempre gli viene sollecitato, ad una serie di titoli – come “E’ mia madre”, “Passo su passo”, “Gardenia Blu”, “Via Mazzini 31” – tutti indimenticati e che sabato segneranno le tappe di un lungo percorso attraverso la musica italiana e internazionale, da Frank Sinatra a Liza Minelli, Barry White e i Blues Brothers. Piero Cotto sarà affiancato dalla moglie, la cantante Beatrice Dalì, in una serata che vuole essere soprattutto un incontro vivace con un artista che coltiva la musica fin da quando era ragazzino e che non ha mai smesso di farsene apprezzato interprete.

Prenotazioni telefonare al numero + 41 91 640 11 11 (numero verde 00 800 800 77 700).


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136