QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Campione d’Italia: al casinò attesa per lo spettacolo de “I Dirotta su Cuba” di sabato 11 ottobre

martedì, 7 ottobre 2014

Campione d’Italia – Grande attesa per lo spettacolo che si terrà sabato al salone delle feste di Campione d’Italia. A poco più di due anni dalla reunion del gruppo che Simona Bencini, Stefano De Donato e Rossano Gentili avevano costituito nel 1989, i Dirotta su Cuba segnano una nuova data nella storia della celebre acid jazz & funky band con il concerto di sabato 11 ottobre, nel Salone delle feste del Casinò Campione d’Italia.Dirotta su Cuba 1
Una tappa che consacra i Dirotta su Cuba dopo che nel ventennale della fondazione del gruppo Simona Bencini, Stefano De Donato e Rossano Gentili erano tornati insieme, accompagnati da una band di nove elementi, annunciando ben presto il ritorno, attesissimo, dei Dirotta su Cuba con un progetto discografico – di cui è esemplare il singolo electro-funk “Ragione o sentimento”, all’avanguardia nelle sonorità e nella produzione, che aveva monopolizzato l’estate radiofonica del 2012. Alla formazione è stata affidata l’anno scorso l’apertura di Estival Jazz, a Mendrisio, prestigioso riconoscimento nel novero di un’attività concertistica il cui approdo a Campione d’Italia è la continuazione del nuovo viaggio artistico dei Dirotta su Cuba, band dal cuore italiano e dal respiro internazionale. L’appuntamento campionese offrirà anche l’opportunità di una retrospettiva del gruppo, che nel 1997 aveva partecipato al Festival di Sanremo, con “È andata così”, oltre alle interpretazioni più attuali, con e “Essere o non essere” o il superfunk “Parole”.

LE PRENOTAZIONI
La serata al Casinò Campione d’Italia è comprensiva della cena, preparata con la cura e la competenza dalla rinomata cucina della casa da gioco e servita in un ambiente di sofisticato e discreto. Spettacolo con cena, dunque, al costo di 100 euro (o 120 franchi). Prenotazioni telefonando al numero + 4191 640 11 11 (numero verde 00800 800 77 700).

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136