QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Campionati regionali di Sci nordico: i risultati della prima giornata di Spiazzi di Gromo

sabato, 13 febbraio 2016

Spiazzi di Gromo – Una giornata di grande festa sulla rinnovata pista degli Spiazzi di Gromo perfettamente preparata dai tecnici dello sci club Gromo, per la gara a staffetta valida per l’assegnazione del titolo regionale per le categorie under 14 e under 16 che ha aperto la due giorni regionale.sci nordico fondo

Una leggera nevicata della notte, ed oggi uno sole quasi primaverile ha reso il teatro di gara ancora più affascinante e reso ancora maggiormente coinvolgimente anche il gran numero di pubblico che ha assistito a questo evento.

Veniamo ai risultati odierni per le categrie under 14 e under 16 maschile. A dominare sono stati I colori della provincia di Sondrio. Primi la squadra A con Michele Gaspari, Francesco Manzoni e Luca Compagnoni tutti “griffati” sci club Alta Valtellina. Alle loro spalle con un gap di 1 minuto e 51 centesimi la formazione B di Sondrio con il terzetto composto da Dante Canclini, Andrea Galia e Michela Molinari. Al terzo posto la formazione di Verbania A con Francesco Vanini, Enrico Galbiati e Gian Marco Gatti che hanno accusato due minuiti e 13 secondi. Al quarto e  quinto posto le due squadre di Bergamo.

In campo femminile si impone la formazione di Bergamo A con il terzetto Manica Tribbia (SC Valserina), Giulia Cozzi (UBI Banca Goggi) e Valentina Maj ( SC Schilpario). Secondo posto per la formazione di Sondrio A con le alfieri dello sci club Alta Valtellina di Sara Armellini e Sara Perotti e la livignasca Elisa Silvestri. Terza posizione per la suqadra B, composta interamente da ragazze under14, con Martina Ielitro della Polispotiva Le presa e da Daniele Gallia e Francesca Cola. I distacchi: la formazione di Sondrio A ha accusato un gap di 13 secondi, quella B con 45 centesimi di gap. Completa la top five di questa competizione: la squadra C di Sondrio con 48 secondi di distacco e la formazione B di Bergamo con un primo e 46 secondi di ritardo.

Nel pomeriggio la cerimonia di premiazione nel paese di Gromo. Domani, domenica, invece spazio alla gara mass start con in gara le categorie di oggi a cui si aggiungono: cittadini, master e universitari.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136