QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Campionati Nazionali Uisp di Pattinaggio su ghiaccio: a Folgaria oltre 400 atleti in gara

giovedì, 10 marzo 2016

Folgaria – Scattano oggi i Campionati Nazionali Uisp di Pattinaggio su ghiaccio. Fino al 13 marzo centinaia di atleti di ogni età coloreranno il Palaghiaccio. I Campionati Nazionali UISP di Pattinaggio di figura si disputeranno sulla lastra ghiacciata di 1800 metri quadri oltre quattrocento tra pattinatrici e pattinatori, provenienti da molte regioni italiane.

Oggi e domani duecento atleti si contenderanno i vari titoli nelle categorie di pattinaggio artistico singolo, dieci dei quali femminili e sette maschili. Concluderà la seconda giornata di gara il Trofeo di interpretativo, disciplina che mette al centro gli aspetti coreografici.

Nelle giornate si disputerà il Trofeo UISP di pattinaggio artistico, riservato a tutti quegli atleti che non sono riusciti a qualificarsi per l’assegnazione dei titoli.

Domenica 13 marzo altri titoli nazionali in palio per tre discipline diverse, ovvero la danza a coppie e quella singola. Infine scenografie sul ghiaccio per gruppi collettivi, numeri d’insieme formati da un minimo di 8 ad un massimo di 24 pattinatori che dovranno mettere in scenda un numero ispirato al Mediterraneo: colori, suoni, ambiente, cultura all’insegna dell’amicizia tra i popoli.

Quattro giorni di sport e divertimento, con centinaia di protagonisti che vanno dai sei anni di età sino ai più “anziani” delle categorie senior, i quali potranno apprezzare non solo la qualità dell’impianto sportivo di Folgaria, ma le bellezze paesaggistiche dell’Alpe Cimbra, la sua ricca offerta turistica con ogni tipo di attività outdoor, la buona cucina trentina e la particolarità dei prodotti locali.

Il Trentino ospita così per la prima volta le edizioni finali dei campionati nazionali UISP di questa disciplina: un motivo di orgoglio per il Comitato provinciale, che – dopo l’ottima esperienza dei Campionati di Ginnastica Ritmica del giugno 2015 – torna a scegliere Folgaria come sede di una delle sue attività di rilievo nazionale, confermando che questa località – grazie alla ricca offerta turistica, ad un’eccellente impiantistica sportiva, ad un contesto ambientale di grande pregio e all’efficace lavoro delle istituzioni territoriali – si presenta davvero come una delle più significative location trentine per l’ospitalità di eventi sportivi.

L’evento è organizzato dal Comitato Trentino dell’UISP e dall’UISP Coordinamento Ghiaccio, in collaborazione con l’APT Alpe Cimbra ed il Comune di Folgaria.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136