Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Caiolo: lo show del pilota Dario Costa ha aperto la Festa dell’Aria

sabato, 5 ottobre 2019

Sondrio – Lo show di Dario Costa, pilota acrobatico del team Flying Bulls con oltre 4500 ore di volo e insegnante di volo, ha aperto la “Festa dell’Aria” promossa dall’Aero Club di Sondrio a Caiolo. La manifestazione, scattata in mattinata con il clou nella giornata di domani, è l’annuale appuntamento in aeroporto per piloti ed appassionati di volo di ogni genere a tema aeronautico e prevede esibizioni acrobatiche e colorate di diversi mezzi aerei, oltre ad opportunità per provare l’emozione del volo a bordo di diversi velivoli.

VIDEO

VIDEO

Enrico Magini - presidente“Il tempo ci sta favorendo – afferma Enrico Magini (nella foto), presidente dell’Aero Club di Sondrio – siamo nelle condizioni ideale per una manifestazione di questo genere e la risposta da parte del pubblico è molto positiva. Domani è previsto il clou della due giorni con un grande spettacolo”.

Da diciotto anni l’Aero Club di Sondrio organizza la “Festa dell’Aria”, come in passato sono presenti piloti di fama nazionale e il pilota Dario Costa ha effettuato acrobazie nei cieli della Valtellina con due show, il primo al mattino e il secondo al pomeriggio, strappando lunghi applausi dal pubblico. Poi lo show dei Paramotoristi Audaci. Presente alla due giorni di Caiolo la scuola volo prova aspiranti allievi, con il gruppo Valtellina Softair Club,

“Quest’anno – aggiunge Enrico Magini – abbiamo previsto tre filoni: oltre a quello tradizionale dello show con acrobazie, si esibirà il team Paramotoristi Audaci, spettacolo coreografico in paramotore e l’evoluzione in formazione stretta con disabili”.

Il programma della seconda giornata della “Festa dell’aria” quella di domani – domenica 6 ottobre – prevede: ore 9 apertura, con dalle 10 alle 17 voli scuola di prova aperti agli aspiranti allievi con la presenza del gruppo Valtellina Softair Club; alle 19 il team Paramotoristi Audaci, spettacolo coreografico in paramotore;  alle 11 lo show di Dario Costa, pilota acrobatico del team Flying Bulls; 14.30 evoluzione in formazione stretta due dei tre piloti sono disabili; 15-18 Volo vincolato in mongolfiera con il pilota Raffaele Moscara di Via col Vento e alle 16 lo show di Dario Costa.

“Sarà uno spettacolo emozionante – conclude il presidente Enrico Magini – con un gran finale della festa dell’Aria che entusiasmerà il pubblico”.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136