QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Brescia, pallanuoto femminile: il Varese Olona Nuoto vince il Torneo di Capodanno

lunedì, 28 dicembre 2015

Brescia – Spettacolo ed emozioni nel segno della pallanuoto femminile: al Torneo di Capodanno, sul gradino più alto del podio sale il Varese Olona Nuoto che, nella finalissima, riesce ad avere la meglio (13 a 10, il punteggio) sul Nuoto Club Milano, al termine di un match rimasto in equilibrio fino agli ultimi scampoli della quarta frazione. Terza classificata l’Us Locatelli di Genova che, nella finale per il bronzo, s’impone per 9 a 5 sulle padrone di casa dell’An Brescia. È, dunque, positivo il bilancio della prima edizione del quadrangolare organizzato dal settore rosa dell’An, con sfide che hanno coinvolto il numeroso pubblico e con spunti tecnici di rilievo.Torneo di Capodanno jpg

Per le ragazze di Tonino Palazzo, si è trattato di un più che proficuo confronto con avversarie di categoria superiore (Varese, Milano e Locatelli partecipano al campionato di A2), e l’esperienza acquisita verrà molto utile quando sarà il momento di scendere in acqua per il proprio campionato (di serie B). Nel match d’esordio, Luci e compagne hanno ceduto per 2 a 4 davanti al Varese, offrendo una prestazione di carattere; poi, nella finalina con la Locatelli, un po’ di stanchezza ha favorito le ospiti. Nell’altra partita per l’accesso alla finale, l’Nc Milano ha prevalso di un solo punto (9 a 8) sulla compagine ligure.

Nella foto, i capitani dei quattro team protagonisti (Varese, Nc Milano, An Brescia e Us Locatelli) con, in mezzo, il presidente dell’An Brescia, Andrea Malchiodi.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136