Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Borno, sei mesi alla San Fermo Trail: si torna al percorso da 18 km

martedì, 20 febbraio 2018

Borno - Mancano sei mesi alla nuova edizione della San Fermo Trail, la gara di corsa in montagna di Borno, che si correrà il 19 agosto. Sesta edizione e grandi novità. La prima? Il percorso torna alla origini, 18 chilometri per dare spazio anche a chi si avvicina alla corsa in montagna o ama i percorsi corti e per dare sempre più spazio anche al gentil sesso. Tolta la salita molto tecnica al Colle della Regina, il tracciato sui monti che abbracciano Borno resta quello classico con partenza e arrivo nel cuore del paese: “restano la salita a San Fermo da Avendrino –commentano dall’Evolution team-, il lungo e panoramico traverso sotto Moren e Pizzo Camino quindi la discesa per il rifugio Laeng prima, Mignone e il lago di Lova poi”. san fermo trailLa San Fermo Trail rientra anche quest’anno nel prestigioso circuito de “La Sportiva mountain running cup”, conferma che dà valore all’impegno dello scorso anno e che consentirà, come nel 2017, di avere atleti di livello impegnati a sbriciolare ogni record (sul tracciato da 18 chilometri è di Cesare Maestri, 1h30’25”). La San Fermo Trail sarà la quinta tappa del circuito, dopo la Stava Mountain Race di Tesero e prima del gran finale dell’International Rosetta Skyrace. L’apertura delle iscrizioni scatterà alle 20 del 30 aprile e per le prime 24 ore sarà a prezzo speciale, 20 euro. La fascia successiva scatterà già alla 20 del 1° maggio, 30 euro, quindi il nuovo scatto il 1° giugno (35 euro) e l’ultimo il 1° agosto (40 euro fino al 16 agosto). Le iscrizioni chiuderanno al raggiungimento dei 300 partecipanti. “Noi siamo già al lavoro per garantire un’edizione super –chiudono gli organizzatori-, abbiamo già partecipato alle riunioni organizzative del circuito, stiamo lavorando al pacco gara e non appena si scioglierà la neve saremo i primi a battere il percorso”. Insomma, nessun letargo invernale, a Borno si lavora con un unico obiettivo, il 19 agosto. A breve tutte le info sul sito, mentre sono già in continuo aggiornamento i social della gara (Facebook e Instagram).


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136