Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad
Ad

Ad


Stagione record alle Terme di Boario, Ziliani: “Sempre più intrattenimento”

martedì, 5 novembre 2019

Darfo Boario Terme – Una stagione da urlo alle Terme di Boario (Brescia). Iniziata con l’apertura del parco nel mese di aprile ha visto un crescendo di eventi e manifestazioni che hanno richiamato camuni e turisti e un pubblico di ogni età, dai giovani alle famiglie, dai bambini alle persone più avanti in età. L’attività al Parco si è conclusa lo scorso 20 ottobre.

VIDEO

Terme - Boario - convenzione - MagoniI Comuni convenzionati con le Terme sono 48, 5 in più del 2018, rispetto allo scorso anno si sono aggiunti i Comuni della Val di Scalve. I numeri sono da urlo: 131.474 presenze.

Le Terme di Boario non costituiscono solo un centro naturalistico e termale – commenta Adelino Ziliani (nel video), direttore della Terme di Boario -. La stagione appena conclusa segna un capitolo fondamentale in quanto consacra le Terme come il nuovo punto nevralgico dell’intrattenimento. Un ringraziamento particolare è rivolto a quanti hanno collaborato e arricchito questa stagione ricca di successi“.

Eventi di grande richiamo, serate, manifestazioni che hanno coinvolto un numero crescente di persone. Nel dettaglio: 52.271 presenze giornaliere, 21.405 le persone giunte al Parco per le iniziative a ingresso gratuito organizzate nei fine settimana, tra cui “Mister & Miss Terme” e “Duets”, 14.760 serate del lunedì, mercoledì e venerdì, 37.038 presenze eventi ospitati, gruppi e giornate al parco e 5mila ingressi con biglietti giornalieri degli alberghi. Inoltre – come ha evidenziato Adelino Ziliani – durante l’estate ci sono state tantissime attrazioni, con gruppi e famiglie che hanno trascorso una giornata speciale al Parco delle Terme di Boario.

La Società delle Terme, come illustrato dalla presidente Michela Vielmi, è impegnata da sempre nel sociale, ha deciso di sostenere l’Associazione Nazionale Alpini Sezione di Valle Camonica Nucleo Protezione Civile di Darfo Boario Terme tramite una raccolta fondi e una lotteria di beneficenza durante l’evento del Parco dei Balocchi.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136