QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Boario, dopo Mister e Miss Terme è tempo di bilanci. Michela Vielmi: “Evento eccezionale”

martedì, 18 luglio 2017

Boario Terme – E’ tempo di bilanci dopo il grande successo di “Mister e Miss Terme”. “Dopo sei edizioni – sottolinea Adelino Ziliani, direttore artistico delle Terme di Boario – questa manifestazione è entrata di diritto tra le più importanti dell’estate sul territorio e fa da richiamo anche da fuori provincia sia per i concorrenti sia per il pubblico”.

“Un evento eccezionale – sostiene la presidente delle Terme, Michela Vielmi – che ha arricchito le proposte delle Terme e che ha catalizzato l’attenzione di un vasto pubblico anche da fuori provincia”, mentre il presidente della giuria, Aurelio Zani, è rimasto colpito del crescente “interesse da parte dei giovani verso l’evento”. (Nella foto a destra Zani, Toniolo, Vielmi e Ziliani)

Zani- Toniolo-Vielmi-Ziliani 1

Infatti – mai come sabato sera – il parco delle Terme e la Grande Vela erano gremitissimi, con giovani e famiglie che hanno assistito a uno spettacolo davvero unico. L’evento ha visto alternarsi sul palco i 17 mister e le 16 miss in gara per conquistare il titolo dell’edizione 2017. Un evento che rimarrà nella storia delle Terme come uno dei più seguiti e che ha visto sul palco l’impeccabile conduzione di Melita Toniolo e Adelino Ziliani, con la partecipazione del grande vincitore di Amici 2017 Andreas Muller.

Daniele Zabeo, 26 anni, di Spinea (Venezia) e Salimata Ndoye, 16 anni, di Paratico (Brescia) sono i vincitori di Mister e Miss Terme di Boario 2017 e avranno opportunità nel mondo della belelzza, della moda e dello spettacolo. (Nella foto sotto i vincitori).

Mister e miss Terme 0

Oltre alle selezioni e alla votazione su Facebook (vinta da Denise Zambetti, premiata da Touristvall viaggi e turismo con un fantastico soggiorno a Marrakech), e da parte della giuria, presieduta da Aurelio Zani, sono state assegnate le seguenti fasce: Bambù/Cocò, Cissva, Fonte Essenziale, Globals, Nica, SPA & Wellness, Tank Fashion, Tecnocasa, Us Fashion Store.

Una serata indimenticabile quella di sabato per il numerosissimo pubblico che ha gremito la Grande Vela e il parco delle Terme di Boario (Brescia) assistito a uno spettacolo unico.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136