QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Bienno: weekend sui sapori. Tutti gli eventi promossi dal Consorzio Cissva

sabato, 14 marzo 2015

Bienno – Una rassegna sui sapori dal titolo “L’amore per la mia terra”. La mostra organizzata dal consorzio Cissva a Bienno oggi e domani, propone i sapori del borgo, con rievocazioni, spettacoli, teatro e musica. In particolare la rievocazione teatrale sarà l’occasione per meditare, su testi inediti, le piccole storie quotidiane che hanno fatto grande un popolo nella tragedia della prima guerra mondiale.

Nella grande tragedia si intrecciano migliaia e migliaia di storie, a volte molto piccole, che nell’orrore della guerra hanno visto crescere bambini, spesso affamati e denutriti, che con coraggio hanno affrontato la vita e che hanno visto la sofferenza dei genitori che si sono tolti il pane di bocca per far crescere i bambini.

 I RACCONTI 

Una di queste storie verrà raccontata dalla viva voce da Benia Panteghini. Il Caseificio Sociale Cissva ha voluto questa iniziativa per collegare il valore dell’agricoltura alla vita dell’uomo: nella prima guerra mondiale e nel lungo difficile periodo che l’ha seguita l’agricoltura di montagna è stata fondamentale per la sopravvivenza della gente: oggi questi valori vanno colti, approfonditi e sostenuti anche per i modelli di vita delle nuove generazioni.

IL PROGRAMMA 

La manifestazione si svolge sabato 14 e domenica 15 marzo e vedrà anche l’allestimento di un campo militare con cucina storica, curato dagli alpini di Bienno; sabato alle 20.45 lo spettacolo “L’amore per la mia terra” con Giacomo Scalvini, Daniele Squassina, Daniele Rubagotti e le musiche di Marco Davide.

Domenica alle 9.30 la cerimonia religiosa, alle 11 l’inaugurazione della mostra di reperti storici della prima guerra mondiale, con cibo dei soldati nel campo militare e la proiezione eccezionale filmato storico sul Forte Strino. Dalle 14 il Coro la Pineta di Costa Volpino terrà un con certo itinerante, mentre Mario Bettoni terrà una dimostrazione di mascalcia e nelle vie del centro ci saranno assaggi di prodotti tipici.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136