QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Bel weekend di regate e podi per le squadre Optimist e Laser Fraglia Vela Riva: i risultati

lunedì, 22 maggio 2017

Ledro – La Fraglia Vela Riva qualificata ai Campionati nazionali a Squadre Optimist dopo la vittoria alla “Due giorni di Ledro”, organizzata dall’Associazione Velica Lago di Ledro. Bene anche le altre due squadre fragliotte presenti, arrivate terza e quarta. Super Fraglia Vela Riva anche alla Laser Italia Cup di Campione: Guido Gallinaro primo nei Laser Radial, Chiara Benini Floriani prima femmina nel Laser 4.7 (foto di Martina Orsini).

fLa squadra “Fraglia Vela Riva”, vincendo tutti i match e battendo 2-0 in finale la Fraglia Vela Malcesine-giunta seconda, ha vinto la “Due giorni di Ledro” valida come qualifica per i Campionati nazionali a squadre Optimist, in programma l’1 e 2 luglio al lago di Bolsena, in programma subito dopo la Coppa AICO e Coppa Touring. La squadra vincitrice era formata da Tommaso Boccuni, Agata Scalmazzi, Valerio Mugnano, Emma Mattivi e Alex Demurtas. Derby per il terzo e quarto posto tra le altre due squadre della Fraglia Vela Riva (il circolo che ha portato il maggior numero di squadre), Speed team (Greta Moreschi, Malika Bellomi, E Moreschi Ginevra, ElenaPrandi, Marco Franceschini) VS “Old Team” (Giovanni Matteotti, Martino Betta, Chiara Simeone, Mosé Bellomi, Ginevra Moreschi). Speed team ha imparato a giocare meglio il secondo giorno e ha rimontato fino ad arrivare alla finale per il terzo posto battendo proprio i compagni dell’ “Old team” dopo una dura battaglia! Dieci le squadre presenti.

Per quanto riguarda la squadra Laser a Campione, in occasione della 3^ regata nazionale Laser Italia Cup, ancora importanti podi: il meteo è stato poco fortunato venerdì, sabato c’è stata una certa difficoltà nel posizionamento del campo di reagata, e finalmente domenica si sono disputate tre prove regolari, due con il pelèr e una con l’ora. Il campo di regata di Campione non è mai scontato e non bisogna mai perdere la concentrazione: alcuni dei nostri atleti l’hanno mantenuta, altri meno.

Nella classifica Laser Radial oltre alla vittoria assoluta e U19 di Guido Gallinaro, 34° posto per Federico Benini Floriani, 67°posto per Alisé Santorum. Nella Classe Laser 4.7, nono posto assoluto e prima classificata femminile Chiara Benini Floriani, 10° posto per Gregorio Moreschi, 19° posto per Alessandro Mercurio, 26° posto per Matteo Bedoni, 29° posto Brando Mattivi, 89°posto di Filippo Campisi.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136