QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Basket, altro test amichevole per la Dolomiti Energia Trento: a Folgaria l’Aquila sfida Avellino

martedì, 16 settembre 2014

Folgaria - A tre giorni dalla entusiasmante due giorni di basket del Memorial Brusinelli, torna in campo la Dolomiti Energia Basket Trento. Dopo aver vinto sabato sera al supplementare con Bologna, e poi perso la finalissima di domenica con l’Acqua Vitasnella Cantù, i ragazzi di Maurizio Buscaglia saranno opposti domani ad un’altra delle formazioni che si presenteranno al via del campionato di serie A con grandi ambizioni. Al PalaSport di Folgaria infatti, con inizio alle ore 18 e ingresso gratuito, i giocatori bianconeri scenderanno in campo contro la Sidigas Avellino.aquila basket trento cantù Grant tira sopra Cheikh

La squadra irpina, allenata da Frank Vitucci, si è mossa tanto e bene sul mercato estivo. E anche se quella di domani sull’altipiano trentino sarà la prima uscita stagionale di Cavaliero e compagni, che di fatto hanno iniziato gli allenamenti solo una settimana fa salendo in ritiro a Folgaria, la partita si annuncia assai interessante.

Non fosse altro che perché l’Aquila Basket ritroverà un ex come Luca Lechthaler, protagonista in bianconero della promozione dell’anno passato. Sotto le plance il centro rotaliano sarà il cambio di Anosike, uno dei colpi di mercato della campagna acquisti della Sidigas. Formazione che sul perimetro conterà sulla qualità di Daniele Cavaliero, Adrian Banks e Junior Cadougan. Mancherà quasi certamente invece l’ala Justin Harper, ieri ancora impegnato nell’espletamento delle pratiche burocratiche a Miami. Ci saranno invece l’ex Pistoia Riccardo Cortese, l’ala Adam Hanga, annunciato già in ottima forma, e Marc Trasolini.

Dal canto proprio Maurizio Buscaglia dovrà decidere se far esordire Davide Pascolo, arrivato a Trento solo mercoledì e di fatto al lavoro da soli cinque giorni, e fare i conti con l’affaticamento che domenica gli ha fatto tenere a riposo Isaiah Armwood dopo l’ottima prova di cui l’ala centro ex George Washington era stato protagonista sabato sera contro la Granarolo.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136