QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Aprica, festa di primavera per i bambini della scuola materna “Camparada”

mercoledì, 23 marzo 2016

Aprica – Una festa d’inizio primavera ad Aprica, un ritorno alle tradizioni. I bambini della scuola materna “Anna Camparada” hanno accolto la stagione – per  definizione – più bella dell’anno in modo sorprendente: sono infatti usciti dal plesso scolastico a chiamare l’erba tra cumuli di neve e piste candide.

E sorpresi sono apparsi sia i turisti, sia buona parte dei compaesani, che si sono affacciati ai balconi e sono scesi per strada ad applaudire il corteo dei piccoli, tutti muniti di mini campanacci. Tra la fierezza per il compito assegnato, il divertimento per la novità e un po’ d’impaccio, più di trenta bambini amorevolmente e attentamente accompagnati dalle maestre in costume locale, hanno raggiunto in successione piazza del Palabione, i Campetti, San Pietro e da Corso Roma sono infine tornati alla scuola. In totale due  chilometri buoni.
aprica festa primavera_mini

Agitando i loro piccoli strumenti musicali per tutto il tempo, hanno creato un gioioso concerto e attirato un piccolo seguito che li ha accompagnati a tratti. Oltre a portare il campanello per mano, ognuno indossava una mantellina di diverso colore a seconda dell’età e in testa una bella corona di carta verde con disegni di fiori variopinti, proprio a significare la primavera.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136