QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Alpe Cimbra, l’atmosfera delle feste di Natale e Capodanno. Eventi e foto

martedì, 20 dicembre 2016

Folgaria – Natale e Capodanno sull’Alpe Cimbra. L’atmosfera delle feste si carica di mille sfumature sull’Alpe Cimbra di Folgaria Lavarone e Lusérn e nei tanti caratteristici villaggi sparsi su questo vastissimo alpeggio.

La neve, con il suo candido e soffice mantello, ci fa entrare in modalità Keep Calm, Relax e Alpe Cimbra Experience. La neve ci offre la possibilità di sciare, uno degli ingredienti fondamentali delle vacanze natalizie, ma anche di praticare molte altre attività all’aria aperta quali la Fat Bike, lo sleddog, il trekking a cavallo, lo sci nordico ma anche lunghe passeggiate baby trekking a bordo del passeggino munito di uno speciale sci che consente di scivolare sulla neve.

Gli Hotel e i Residence addobbati per le feste, con i grandi camini accesi, il profumo di ginepro e cannella che pervade le sale dei ristoranti, un caldo piumino che sa di casa e il calore dell’accoglienza trentina.

Il centro di Folgaria illuminato da grandi sfere – che gli conferiscono la magica atmosfera del villaggio alpino- con i suoi negozi caratteristici dove acquistare le specialità trentine, con i wine bar e le pasticcerie, con i tipici ristorantini e lo shopping offre un’occasione piacevole per una bella passeggiata per chi non scia o nel dopo sci.

Gli eventi contribuiscono ad alimentare il clima natalizio con iniziative dal sapore antico: il Natale alla Haus von Prükk il 28 dicembre a Lusérn dove si rivivrà, in una classica abitazione Cimbra, il Natale di 100 anni fa, la ciaspolata in notturna alla segheria dei Mei il 29 dicembre appositamente riaperta e rimessa in funzione, la Zena Poreta il 29 dicembre a Lavarone, le lanternate nel bosco in notturna, le grandi Fiaccolate e tanti piccoli eventi legati alla storia, alla cultura e alle tradizioni.

E per chi ama sciare l’iniziativa dei rifugi e delle malghe della skiarea Alpe Cimbra Ski Stop: una sorta di caccia al tesoro e il tesoro sono le prelibatezze enogastronomiche dell’Alpe, all’interno dei 100 km di piste di Folgaria Lavarone. Ogni rifugio e ristorante propone un piatto “top” da provare e degustare davanti a un camino acceso o sdraiati su una sdraio lasciandosi riscaldare dal sole in quota.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136