QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad

Ad

Dal Campionato Europeo di Sleddog alla Fis Children Cup: eventi all’Alpe Cimbra

venerdì, 12 gennaio 2018

Alpe Cimbra – Un lungo inverno di eventi. Archiviate con grande successo e affluenza sull’Alpe Cimbra le vacanze di Natale e Capodanno, tutto è pronto a Folgaria Lavarone e Lusérn per un proseguo di stagione ricco di eventi, sia sportivi che ludici.

Si parte da questo weekend con la X-Color in collaborazione con la prestigiosa casa produttrice di attrezzature per lo sci Rossignol: una strepitosa avventura sugli sci, adatta a grandi, a piccini e ad ogni livello di sciatore. Il gioco si svolge a squadre di minimo due componenti e consiste nel trovare le X colorate disseminate sulle piste del Comprensorio che ospita la manifestazione.

Ogni concorrente è munito di una tuta in TNT che è perfetta per essere sporcata di colore (rigorosamente atossico ed eco-friendly) e deve recarsi in tutti i punti colore per poter completare il tracciato e vincere fantastici premi e gadgets messi in palio dai partner!
Solo una regola: il team deve rimanere unito fino al traguardo e rispettare le regole di correttezza del “decalogo dello sciatore”. Iscrizione a 5 euro che saranno devoluti in beneficenza.

Altro evento e altro sport sempre oggi e domani, la Boarder Cross Bike Race dedicata agli amici bikers: un percorso da boardercross con salti, paraboliche e woops, esattamente come quelli che vedete nelle stazioni sciistiche più cool. Ora immaginate che invece degli snowboarder vi siano dei bikers armati di tutto punto: bici adeguata, integrale e protezioni. Ora immaginate che questi fanatici del gravity sottozero si sfidino a due a due su un tabellone a eliminazione diretta. Tutto ciò è Boarder Cross Race, una gara unica nel suo genere che vede alla griglia di partenza Alessia Missiaggia campionessa plurimedagliata di downhill.

Due i grandi appuntamenti per le prove materiali 2018/2019 dedicati agli sciatori più appassionati: il Tour delle Alpi il 27 e 28 gennaio e lo Ski Test Sci Pool Italia il 3 e 4 febbraio dedicato ai consumer e il 5 e 6 febbraio dedicato al retail.

L’Alpe Cimbra è famosa anche per lo splendido lago di Lavarone-bandiera Blu 2017-, lago che d’inverno si ricopre di uno spesso strato di ghiaccio diventando la location ideale per degli eventi con il sottotitolo #onlythebrave: si parte il 27 e 28 gennaio con la 33° edizione dello Stage di Immersioni Sotto i Ghiacci organizzato da Anis -Associazione Nazionale Istruttori Subacquei che vedrà impegnati subacquei di ogni sigla didattica e Corpi Speciali dello Stato, in una prova da brivido.

Il 3 e 4 febbraio si terrà il V° Stage di Immersioni Sotto i Ghiacci, sotto egida OPES ente di promozione sportiva riconosciuta dal CONI e ancora dal 16 al 18 febbraio ICE 2.0.

A febbraio l’Alpe Cimbra con il suo Centro Nazionale Federale FIMMS a Millegrobbe accende i riflettori su un’altra entusiasmante disciplina: lo sleddog. Due i grandi appuntamenti in calendario. Il 17 e il 18 febbraio si svolgerà il Campionato Europeo di Sleddog di media e lunga distanza e il 24 e 25 febbraio il Campionato Europeo Assoluto di Sleddog di Sprint e Media Distanza. Oltre 400 gli equipaggi previsti in gara nei due appuntamenti di grande richiamo sia per gli addetti ai lavori ma anche per i turisti che potranno assistere ad uno spettacolo proprio solo del grande nord.

Sabato 10 febbraio 2018 sulle piste del Centro fondo dell’Alpe di Folgaria-Coe, a 1610 metri di quota, oltre 200 atleti si contenderanno la 10^ edizione del Trofeo del Barba di Sci Nordico, conosciutissima gara di sci nordico che per 50 anni si è svolta tra il Monte Bondone e la Val di Fiemme, dalla 51^ edizione o meglio 50+1, acquistato il marchio dalla Gronlait Orienteering Team, che da dieci anni organizza sulle nevi dell’Alpe di Folgaria-Coe. A questa gara in tecnica libera parteciperanno anche alcuni atleti della squadra Nazionale di sci nordico. E sabato 10 marzo 2018 si svolgeranno i Campionati Italiani Cittadini, gara individuale, sulla distanza di 30 km per le categorie Senior, Master Giovani e Open maschile, di 15 km per le categorie Super Master e km 10 per tutte le categorie femminili e Open, con partenza mass start. Domenica 11 marzo 2018 si svolgerà la staffetta a tre, sulla distanza di km 7,5 per le categorie maschili e di km 5 per le categorie femminili.

sleddog-millegrobbe-massimo-mazzasogni

Dal 2 al 4 marzo 2018 è la volta del Dolomiti Winter Fest: preparatevi a correre, saltare, scivolare, pedalare sulla neve. Torna sull’Alpe Cimbra la terza edizione del Dolomiti Winter Fest e del Dolomiti Winter Trail, due appuntamenti che i faranno vivere e vedere la montagna innevata con nuovi occhi. Aprirà venerdi 2 marzo con una Night Snow Run non competitiva e proseguirà, per l’intero weekend, con numerose attività che permetteranno ai partecipanti di vivere esperienze uniche nello splendido scenario di Millegrobbe, a Lavarone.

Tanto sport in cui neve e natura saranno protagonisti: Snow Running, Sci Alpinismo, escursioni con le Ciaspole, Sleddog, Fat Bike, esperienze a piedi nudi, Yoga e attività per bambini e famiglie.

Ma anche fotografia, con il prestigioso workshop outdoor condotto da Paolo Codeluppi, incontri con importanti atleti e ospiti, cinema, con le proiezioni di spettacolari cortometraggi d’avventura, aperitivi, degustazioni ed esibizioni.

Tra le novità la prima edizione della Fun Snow Run – Kids Adventure Race, un appuntamento dedicato ai più piccoli che, accompagnati dai genitori o da soli, potranno correre su un percorso innevato pensato appositamente per il massimo divertimento. Sarà la corsa su neve più spassosa che si possa immaginare e un’occasione per i partecipanti di uscire dai soliti schemi e mettersi alla prova in modo giocoso e nuovo!

Per l’ottavo anno consecutivo l’Alpe Cimbra e le apprezzate piste di Folgaria ospiteranno la massima competizione mondiale riservata alle giovani leve dello sci alpino: l’Alpe Cimbra Fis Children Cup. Un’intensa 6 giorni di gare ma non solo; sport per tutti, eventi collaterali e iniziative da non perdere che renderanno la settimana dal 5 al 10 marzo il baricentro dello sci alpino. 450 i giovani atleti italiani che disputeranno le selezioni nazionali e oltre 350 gli stranieri provenienti da oltre 50 Nazioni che parteciperanno alle finali di venerdì e sabato. Grande novità di questa edizione il Team Event, un parallelo in notturna, che si svolgerà nella giornata di mercoledì 7 marzo. L’Alpe Cimbra Fis Children Cup richiamerà in Trentino la “creme” dello sci alpino giovanile, manifestazione di punta dell’intero calendario internazionale, e rappresenta da sempre una sorta di tappa obbligata per gli sciatori in erba che puntano a calcare il palcoscenico del grande Circo Bianco, come dimostrato dall’albo d’oro e dalle starting list delle passate edizioni, in cui appaiono campioni del calibro di Thöni, Gros, Stenmark, Tomba, Zurbriggen, Compagnoni.

In chiusura di questa lunga stagione invernale, dal 23 al 27 marzo la 30° Coppa Europa Pattinaggio Artistico – Trofeo UISP: nella stagione agonistica 2017/2018 cinque città diverse ospiteranno una delle competizioni nel seguente ordine: Celje, Belgrado, Sofia, Meyrin Geneve e Folgaria. Il torneo si svolgerà nell’arco di 5 giorni presso il Palaghiaccio di Folgaria. L’essenza del torneo European Criterium, con un numero crescente di partecipanti di anno in anno è quello di migliorare costantemente lo standard tecnico e dare ai partecipanti l’opportunità di conoscersi e fare nuove amicizie. Info: www.europeancriterium.eu

Non solo eventi sportivi sull’Alpe Cimbra ma anche goderecci e rivolti ai tanti ospiti che scelgono la Skiarea di Folgaria-Lavarone per le loro vacanza bianche. Sabato 20 gennaio torna la Ciaspomagna Cimbra una ciaspolata in notturna nella splendida cornice di Millegrobbe – tra Lavarone e Lusérn – animata con personaggi in costume nei luoghi più emozionanti. Una passeggiata enogastronomica sulla neve di circa 6 km in 4 tappe: la luce della luna, le fiaccole, il silenzio e la tranquillità dei boschi coperti da una coltre di neve. Si potranno degustare le prelibatezze dell’Alpe Cimbra: il goulash, il Tonco de pontesel, il brulè e molto altro. Il tutto accompagnato da musica itinerante lungo il percorso. Possibilità di percorrerla anche con sci di fondo o fat bike.

Il 10 febbraio l’evento più cult dedicato ai mitici anni ’80: il Revival anni ’80 sulle piste della Skiarea e nel centro di Folgaria. Obbligatorio per partecipare indossare l’abbigliamento da sci di quei fantastici anni in cui la vacanza sulla neve era un must e le colonne sonore un filo conduttore dai cine panettoni alle piste da sci.

Tramonti e albe regalano emozioni uniche in quota e il modo migliore per goderne sono gli appuntamenti con Trentino Ski Sun Rise (4 febbraio in Baita Tonda e il 17 febbraio al Rifugio Stella d’Italia) – le prime luci del sole sulle cime candide, l’aria frizzante, la neve immacolata e un paesaggio alpino mozzafiato. Il tutto abbinato ad una ricca e gustosa colazione dolce e salata con i sapori tradizionali locali. Ammirare il sorgere del sole e poi essere il primo a lasciare una traccia sulla pista – e il 24 febbraio con il Sunset allo Chalet Tana Incantata.

L’Alpe Cimbra non poteva non pensare ai suoi ospiti preferiti… i bambini! Per loro le Grandi Fiaccolate organizzate dalle scuole di sci durante la settimana di Carnevale, Winter Land il 24 e 25 febbraio – con il bowling umano, il tubing e la Catch the color-, il 10 e 11 marzo Giochi Preziosi Winter Tour e durante tutte le settimane della stagione il programma di animazione Family Emotion proposto dai Family Hotel e Residence in collaborazione con la scuola di sci di Folgaria e con la scuola di sci Alpe Cimbra.

Per accontentare tutti spazio alle tradizioni e alla cultura cimbra con Vorprennen in Martzo, un’antica tradizione di origine pagana, il 24 febbraio: oggi come ieri, nel piccolo villaggio di Lusérn, sull’altura a monte dell’abitato denominata Kraütz, l’ultimo sabato di febbraio, si rinnova l’accensione del falò che coinvolge l’intera comunità. E questa antica tradizione come ogni anno si ripete, dove il tempo si è fermato, dove si parla l’antica lingua cimbra, dove il confine tra le leggende e realtà è di difficile comprensione per chi è immerso nella frenesia della vita moderna. Vorprennen in Martzo è una grande occasione per conoscere questa bellissima tradizione, sentirsi parte di una comunità che apre ai turisti i suoi momenti più veri e vivere un’esperienza davvero unica.

Per informazioni: Apt Alpe Cimbra tel. 0464 724100;  www.alpecimbra.it


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136