QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Al via il Campionato di Distretto Classe Laser: Fraglia Vela Malcesine protagonista nei Laser 4.7

martedì, 26 agosto 2014

Cagliari - Ha preso il via martedì 26 agosto il 40° Campionato di Distretto Classe Laser con l’organizzazione dello Yacht Club Cagliari. Nella prima giornata disputate due prove con vento attorno ai 7 nodi. Cislaghi (Planet Sail Bracciano) comanda negli Standard mentre Toblini (Fraglia Vela Malcesine) nei Laser 4.7. Nei Radial è il cagliaritano doc Francesco Murgia il leader provvisorio.Laser Campionato di Distretto Cagliari 2014

Ottimo avvio per il 40° Campionato di Distretto della Classe Laser in corso di svolgimento a Cagliari con l’organizzazione dello Yacht Club Cagliari e di Assolaser. Nelle acque del Poetto, con l’inconfondibile cornice della Sella del Diavolo, sono iniziate le prove che domenica 31 agosto determineranno i Campioni di Distretto nelle varie classi in gara.

Nella giornata di martedì 26, sono state disputate le prime due prove che hanno visto scendere in acqua 192 laseristi provenienti da tutta Italia. Ed è stato subito spettacolo con due prove ben regatate, sospinte da un vento di Scirocco costante, attorno ai 7 nodi.

Copertina d’obbligo per Francesco Murgia, cagliaritano doc, che nella prima giornata fa sognare il mondo velistico sardo portandosi in testa alla classifica generale provvisoria. Per lui un quinto posto nella prima prova ed un secondo nella seconda che gli consentono di mettersi alle spalle la ligure Valentina Balbi (2;7 per lei) e il lariano Nicolò Villa (8;4).

Un laziale, Rocco Cislaghi del Planet Sail Bracciano è invece il leader provvisorio nella Classe Standard. Davvero performante il giovano velista classe 1994, che ha ottenuto un primo ed un secondo posto. Lo segue da vicino Marco Baruzzi, gardesano della Fraglia Vela Gabriele d’Annunzio (3;1) seguito a sua volta dal triestino Zeno Gregorin della Società Velica Oscar Cosulich (2;4).

È invece Emil Toblini della Fraglia Vela Malcesine il primo della classifica nel laser 4.7 (4;1). Secondo Elia Vitali (1;8) del Circolo Velico Ravennate, seguito dalla prima ragazza, Francesca Bergamo (Centro Velico Alto Adriatico) reduce dal terzo posto conquistato ai recenti mondiali di categoria in Giappone.

Mercoledì 27, seconda giornata di regata, sono previste altre due prove, con inizio, nelle acque del Poetto, fissato per le ore 13.00.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136