QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Vione: è tempo di CaspoBles. La scialpinistica seguirà lo stesso percorso delle ciaspole

mercoledì, 20 gennaio 2016

Vione – Tempo di raduni scialpinistici e passeggiate nel weekend. L’Alta Valle Camonica si prepara alla settima Caspobles, che andrà in scena domenica 24 gennaio. Si tratta di una passeggiata con racchette da neve e di un’escursione per scialpinisti esperti ai piedi di Cima Bles.caspobles

Il programma prevede alle 8 il ritrovo al piazzale delle scuole elementari di Vione, trasferimento a Canè con bus navetta e dalle 8.30 alle 9 la partenza dal piazzale antistante la chiesa parrocchiale di Canè. Dalle ore 12 arrivo, Pasta Party presso la palestra delle scuole elementari di Vione. Impegnate in prima fila nell’organizzazione il CAI di Manerbio, la sezione degli alpini di Canè-Vione-Stadolina e l’U.S. Tremonti, con la collaborazione di tutti gli altri enti come Protezione civile, Soccorso alpino, Volontari del 118, Unione dei Comuni, Comune di Vione, Adamello Ski Team , Polagra. Le iscrizioni (15 euro, con 5 euro extra entro domani si aggiunge anche l’assicurazione per i non tesserati CAI), fruibili sul sito www.caspobles.it, verranno chiuse al raggiungimento dei 300 partecipanti. Sarà possibile noleggiare le “Caspole” al costo di 3 euro. Il percorso prevede una lunghezza di 10 km, un dislivello in salita di 750 metri e in discesa di 950.

MODIFICA PERCORSO
L’organizzazione della CaspoBles 2016 ha comunicato che il percorso è in gran parte innevato. A causa delle scarse precipitazioni alle basse quote la scialpinistica seguirà lo stesso percorso delle ciaspole: trasferimento con il “trenino” da Vione a Cane’, percorrendo la splendida Val Cane’ si raggiungeranno le Case di Bles dove sarà allestito un ristoro per poi scollinare al bivacco Plassa Geru’ 2200 m slm. Gli ultimi 2km sci e ciaspole nello zaino per raggiungere l’abitato di Vione per il pasta party.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136