QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Valsaviore, Accordo di programma sulla viabilità di accesso: da Sellero a Cevo, 3,6 milioni per due lotti

martedì, 25 ottobre 2016

Sellero – L’Assemblea ha inoltre approvato lo Schema di Accordo di Programma tra la Provincia, i Comuni di Cedegolo, Berzo Demo, Cevo, Saviore dell’Adamello, Sellero e l’Unione dei Comuni della Valsaviore per l’attuazione del progetto di adeguamento della viabilità provinciale di accesso alla Valsaviore (strade provinciali numero 6, 84, 42).mottinelli

Si tratta di interventi di riqualificazione molto importanti per la zona, con la realizzazione di rotatorie e di adeguamento delle carreggiate stradali, per la messa in sicurezza delle stesse.

Le infrastrutture stradali -  ha sottolineato il Presidente Mottinellisvolgono un ruolo determinante a favore della qualità della vita dei cittadini residenti in piccoli Comuni, con una indubbia valenza sociale che si manifesta attraverso la mobilità e quindi la possibilità di sviluppo di zone spesso particolarmente decentrate rispetto alle grandi direttrici viabilistiche”.

L’intervento di adeguamento della viabilità alla Valsaviore il cui importo complessivo è previsto in € 3.600.00,00 è suddiviso in due lotti funzionali:

L’intervento relativo al I° lotto comporta un costo complessivo pari ad € 1.600.000,00 e comprende le seguenti opere:

  • Ex S.S. 42 – messa in sicurezza in comune di Sellero – loc. Scianica – Via Nazionale
  • Ex S.S. 42 – messa in sicurezza in comune di Cedegolo
  • Ex S.S. 42 – S.P. 84 E S.P. 6 – messa in sicurezza in comune di Berzo Demo

L’intervento relativo al II° lotto comporta un costo complessivo pari ad € 2.000.000,00 e comprende le seguenti opere:

  • S.P. 6 messa in sicurezza in comune di Cevo fino all’incrocio con Fresine
  • Ex S.S. 42, S.P. 6 – messa in sicurezza in comune di Cedegolo- Adeguamento carreggiata stradale

Un ringraziamento particolare al Presidente Mottinelli e al Consigliere Bressanelli – ha dichiarato il Presidente Tonsiper l’attenzione rivolta al nostro territorio, mettendo a disposizione risorse importanti, che consentiranno di mettere in sicurezza l’intero tratto di strada da Sellero a Demo, passando per Cedegolo. La realizzazione di opere stradali e d’urbanizzazione renderanno più sicuro il transito agli utenti della strada, ma anche ai pedoni che utilizzeranno il percorso pedonale. Con questo intervento, Provincia di Brescia fornisce una risposta concreta alla gestione del tratto stradale in oggetto dopo la sua dismissione da strada statale. La seconda parte dell’intervento, interamente sostenuto dai Comuni di Cevo e Saviore dell’Adamello grazie ai Fondi dei Comuni di Confine, permetterà finalmente di adeguare la viabilità di accesso alla Valsaviore, portando la SP 6 a condizioni di transito adeguate ed in linea con il resto della viabilità della zona, così da renderlo più agevole e sicuro per i numerosissimi residenti dei centri dell’alta Valsaviore ed i turisti che, sempre più appassionati, visitano il nostro splendido territorio”.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136