QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Vezza d’Oglio: tutto pronto per i Mondiali di racchette da neve e Caspolada. Atleti di 10 nazioni in gara

martedì, 26 gennaio 2016

Vezza d’Oglio – In arrivo l’evento top dell’inverno a Vezza d’Oglio. La località dell’Alta Valle Camonica si prepara ad accogliere il 6 febbraio gli atleti delle 10 nazioni ad oggi iscritte, che competeranno nella tappa unica dei Mondiali di racchette da neve e le migliaia di appassionati, che ogni anno partecipano alla Caspolada al Chiaro di Luna.vezza d'oglio 01

A 12 giorni dal Mondiale, infatti, tutto è pronto per la gara e per la passeggiata amatoriale. La macchina organizzativa, infatti, ormai da vari giorni lavora a pieno regime per poter offrire ai concorrenti un campo di gara di qualità: tutti i dettagli che riguardano il percorso di gara, completamente innevato, sono stati definiti.

Tre i continenti e dieci le nazioni rappresentate: la più nutrita quella statunitense, composta da ben 12 persone, seguita da Italia, Spagna e Germania, rispettivamente con 11, 11 e 10 sportivi. Singolare la presenza di un atleta peruviano. A breve dovrebbe giungere l’iscrizione degli atleti indiani.

vezzad'oglio 02

Posso dire con soddisfazione siamo pronti. Il percorso è completamente innevato, gli atleti inizieranno ad arrivare settimana prossima. E abbiamo già superato le 2000 iscrizioni alla tradizionale Caspolada al Chiaro di Luna, confermandoci anche nel 2016 l’appuntamento più partecipato d’Italia”, ha dichiarato Diego Occhi, presidente del Comitato organizzativo dei Campionati Mondiali per Racchette da Neve.

Quest’anno non è stato affatto semplice farci trovare pronti, perché alla complessità dell’organizzazione di un campionato mondiale, si è aggiunto il meteo che non ci ha portato la neve. Grazie ai cannoni della SIT Spa di Ponte di Legno (società impianti turistici) e al duro lavoro di volontari, oggi il percorso è in ottime condizioni, anche grazie al freddo dei giorni scorsi che lo mantiene intatto”, ha concluso il numero uno del Comitato.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136