QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Vezza d’Oglio: giovane medico salva turista in arresto cardiaco

sabato, 2 gennaio 2016

Vezza d’Oglio – Giovane medico salva turista in arresto cardiaco. E’ accaduto nella frazione Grano di Vezza d’Oglio (Brescia) dove un 54enne, in vacanza con la famiglia, è caduto al suolo rimanendo senza battito cardiaco e senza respiro. Sul posto un giovane medico (che era con altre persone alla partenza della fiaccolata della pace) ha praticato un intervento di rianimazione e salvato il turista in attesa dell’arrivo dell’ambulanza.

ambulanza notte1

Il medico, Giambattista Radici, sta facendo tirocinio di medicina generale al Pronto Soccorso di Esine, diretto dal tutor dottor Matteo Soccio, e dopo aver salvato il turista ha sottolineato la collaborazione del personale sanitario che opera nella zona dell’Alta Valle Camonica. Il 54enne, dopo le pratiche rianimatorie, è stato prima trasportato all’ospedale di Edolo e poi sottoposto ad angioplastica. Le sue condizioni sono migliorate ed è fuori pericolo.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136