QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Vezza d’Oglio: furto al negozio “Anna Sport”, ladro inseguito rifila sberle a esercente

giovedì, 19 febbraio 2015

Vezza d’Oglio –  Ladro messo in fuga dalla titolare di uno dei negozi di abbigliamento e articoli sportivi più importanti del paese e immagini del circuito interno dell’esercizio commerciale postate su Facebook con il volto del ladro.carabinieri

Quanto accaduto nella località camuna fa discutere ed ora è caccia alla persona che si è introdotta nel negozio “Anna sport” .

L’episodio:  un uomo attorno ai 40 anni è entrato nel negozio dalla porta laterale di servizio quando ormai stava facendo buio e la commessa sorpresa della presenza ha avvertito la titolare che stava già osservando l’atteggiamento dell’uomo, i quale aveva già messo la felpa sotto il giubbotto e stava cercando di uscire dalla porta di servizio. La titolare si è avvicinata all’uomo che ha scaraventato a terra la donna, cercando di fuggire. Il ladro ha poi lasciato la felpa all’esterno del negozio. Immediate le segnalazioni alle forze dell’ordine e la caccia al ladro.

Le immagini del circuito interno al negozio con il volto del ladro sono state postate su Facebook e numerosi sono i commenti di residenti e turisti. Non è la prima volta che il negozio viene preso di mira, questa volta anche con una colluttazione, con la negoziante derubata che nel cercare di inseguire il ladro si è anche presa calci e sberle dal ladro. E nella località turistica dell’Alta Valle Camonica torna così la paura.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136