QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Valle Camonica, testimonianze di Pace e marce del pellegrino John Mpaliza

domenica, 21 maggio 2017

Edolo – Un’importante iniziativa di Pace e Solidarietà in Valle Camonica. Dal 30 maggio al 3 giugno sarà ospite in valle John Mpaliza, originario del Congo, pellegrino e testimone di Pace. John Mpaliza organizza dal 2014 marce di pace nazionali e internazionali per illustrare e denunciare la situazione che sta attraversando il suo Paese, lacerato da una guerra civile conseguenza anche della ricchezza naturale sfruttata dalle multinazionali.

Mpaliza 10

Gli appuntamenti promossi in Valle Camonica sono numerosi: martedì 30 maggio (alle 20.30) John Mpaliza sarà all’auditorium di Cividate Camuno per una serata di testimonianza, il secondo appuntamento a Gianico il 1 giugno, alle 19 per una cena al centro anziani, alle 20.30 testimonianza in biblioteca, infine sabato 3 giugno sarà a Edolo (ore 21) in biblioteca.

Due le marce, organizzate in collaborazione con il Csi Valle Camonica: la prima è in programma il 2 giugno da Pisogne (ritrovo alle 9 all’oratorio) a Plemo di Esine, la seconda sabato 3 giugno da Villa Dalegno a Canè (dalle 13.45 alle 17.30), con il ritorno a Ponte di Legno dove alle 18 sarà celebrata la Santa Messa. Al termine partenza per Edolo dove si terrà un momento conviviale in pizzeria e alle 21 si terrà l’ultimo incontro in biblioteca.

Le serate con John Mpaliza saranno di testimonianza e musica. “Queste giornate – spiega don Battista Dassa, sacerdote dell’Alta Valle Camonica – saranno importanti per conoscere la realtà del Congo e anche per sensibilizzare giovani e ragazzi su un tema d’estrema attualità”.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136