QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Valle Camonica: medico legale denunciato dalla Finanza di Edolo per evasione fiscale

giovedì, 6 ottobre 2016

Breno – Medico denunciato dalla Finanza per presunta evasione fiscale. L’indagine delle Fiamme Gialle di Edolo ha fatto emergere lavoro nero. In particolare un medico legale che opera in Valle Camonica e svolge attività di consulenza per alcune autoscuole non avrebbe dichiarato al fisco redditi vicini a 400 mila euro. Secondo l’accusa avrebbe incassato le parcelle dopo aver effettuato le visite mediche per i clienti delle autoscuole senza emettere fattura.

Finanza Tirano 10

L’indagine è iniziata da un incidente stradale che aveva coinvolto un pensionato della valle e da lì i finanzieri di Edolo sono risaliti all’attività illegale, con evasione fiscale.

Nell’ultimo quinquennio – secondo quanto contestato al medico dalle Fiamme gialle di Edolo – non avrebbe dichiarato 400mila euro al fisco. Sono in corso altri accertamenti e, dopo la denuncia e la segnalazione all’Agenzia delle Entrate, il medico, conosciutissimo in valle, dovrà rispondere dell’evasione.

Infine sono in corso indagini per risalire ad altri episodi analoghi con evasione fiscale che coinvolgono altri professionisti tra la Valle Camonica e il Bresciano.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136